Cognitive-Behavioural Therapy

La locuzione “Cognitive-Behavioural Therapy”, la terapia cognitivo-comportamentale, è un iperonimo che denota pratiche terapeutiche della psiche messe in atto per problemi patologici. Questo tipo di procedura ha il vantaggio di poter essere utilizzato per terapie collettive, per due persone o…

La dipendenza affettiva

Per dipendenza affettiva si intende un’alterazione dei legami interpersonali relativa alla psiche, uno stravolgimento dell’istanza interiore del sé quale rapporto dinamico-relazionale allo stato d’animo altrui: i legami convolti subiscono dunque un disagio emotivo che porta ad una disfunzione del senso…

La psicoterapia

La psicoterapia è il “sistema curativo delle sofferenze psichiche basato sull’uso di mezzi psicologici; […] è suscettibile di essere condotta nei modi più disparati, ora su base empirica, ora con riferimento a concezioni religiose o filosofiche, ora sulla guida di…

Definizione di obesità e Obesity-survival paradox

“Patologia cronica multifattoriale caratterizzata dall’aumento della massa grassa a cui si associa un significativo aumento di morbilità (diabete mellito di tipo 2, malattie cardiovascolari, ipertensione arteriosa, patologie osteoarticolari ecc.) e mortalità” (http://www.treccani.it/enciclopedia/obesita/): ecco la puntuale definizione enciclopedica della Treccani. L’obesità,…

I disturbi dell’alimentazione

Sintatticamente “appetito” e “fame”, pur essendo usate talvolta come sinonimi, hanno significati differenti: l’appetito è la “tendenza a soddisfare le proprie necessità o i propri bisogni […]. Più comunemente, desiderio di mangiare” (http://www.treccani.it/vocabolario/appetito/), mentre la fame è la “sensazione viscerale…

Cena in Emmaus

La National Gallery della londinese Trafalgar Square nel Regno Unito conserva preziosissime raccolte d’arte dall’anno 1100 a seguire: tra di esse la “Cena in Emmaus” del pittore di rinomanza planetaria Michelangelo Merisi da Caravaggio, dipinta agli inizi del XVII secolo.…