Ombre sulla Coppa

Gran fermento, competizioni riprese a ritmo serrato, Coppa Italia, Campionato, Champions League, Europa League, tanta piacevole confusione e tanti commenti, tante critiche. Anche 54 anni fa, accadde qualcosa di eclatante nel mondo del calcio. Mancavano solo quattro mesi al fischio…

Disgusto italiano

Il male che è nel mondo viene quasi sempre dall’ignoranza. Esistono fatti che, si badi bene, indipendentemente da ogni ideologia, lasciano interdetti, attoniti, disgustati. Nel 1926 Mussolini si faceva pubblicità dicendo: ”Se avanzo seguitemi, se indietreggio uccidetemi, se muoio vendicatemi!”.…

Una fuga smemorata

Maria Clotilde di Savoia, al padre Vittorio Emanuele II, il 25 agosto 1870, da Parigi, scriveva: “Si ricorda cosa si dice dei Principi che lasciano il loro Paese? Partire, quando lo Stato è in pericolo, è un disonore e l’onta…

S.A.R. comincia male!

Umberto II di Savoia debuttò da Luogotenente del Regno, con il piede sbagliato. Aveva ormai quarant’anni, ma nessuna esperienza in affari di stato, se non quella che si era creato da solo, osservando ed ascoltando. Era appassionato di storia e…

Il simbolo di due miti

Nel 1945, il Tenente Pilota Pierre Clostermann, asso francese della Seconda Guerra Mondiale, scrisse nelle sue memorie, dal titolo “Le grand Cirque” (La grande Giostra): “Sento la paura atroce che mi toglie il respiro. Il combattimento aereo contro la caccia…

Sul tetto del mondo

Inarrestabile è stata, dall’inizio di quest’anno fino al fermo che la Covid-19 ha prodotto, la serie delle morti registrate nella stagione alpinistica sulle pendici dell’Everest, la montagna più alta del nostro pianeta, con i suoi 8.848 metri. L’ultima, l’undicesima, è…

L’aquila senza artigli

Fino ad allora, nessuno avrebbe mai pensato che sarebbe potuto accadere. Ma da allora il cammino della storia, con una “escalation” esponenziale, ha preso una direzione capace di cambiare, per sempre, la vita dell’umanità. Tutto iniziò proprio quarantuno anni fa,…

Quel film perduto

Agli inizi del 2014, durante alcune ricerche negli archivi di stato americani, in vista delle celebrazioni per il 70° anniversario dello sbarco alleato in Normandia, avvenuto il 6 giugno del 1944, alcuni ricercatori della “Biblioteca Presidenziale Eisenhower”, trovarono casualmente quattro…

Il Sessantotto… e dopo (2a parte)

La rottura del Sessantotto spingeva invece in senso opposto, verso le grandi contrapposizioni. Fecero la loro comparsa posizioni che, in seguito, vennero chiamate “operaiste”, di origine intellettuale, ma che conquistarono un’influenza apprezzabile nel quadro più attivo del sindacato. L’idea che…

Le Russe borghesi (1a parte)

In momenti come questi, di particolare incertezza, timore e forzato isolamento, forse distrarsi con argomenti relativi a realtà lontane e sconosciute, può servire per distogliere la mente. Non si può certo dire che nella Russia del XVII Secolo esistesse un…