Il mercante della morte

Da Marie Curie a Rita Levi Montalcini, da Boris Pasternak a Ernest Hemingway, da Aung San Suu Kyi a Barack Obama. Sono solo alcuni dei tantissimi personaggi che, negli anni, hanno ricevuto il “Premio Nobel”. Il più prestigioso riconoscimento, assegnato…

Una romantica storia di guerra

Lei chiamava lui “boss”, capo, e lui chiamava lei “irish”, irlandese. Forse erano amanti o forse no. Sicuramente erano molto intimi e con ogni probabilità innamorati. Lui era Dwight David Eisenhower, detto Ike, Capo del Comando Supremo delle Forze Alleate…

I Custodi della Patria

Roma. La figura del Corazziere, rappresenta da sempre il simbolo della nostra Patria istituzionale, con la lucente corazza, l’alta statura, l’elmo e la coda di cavallo. La storia delle Guardie del Corpo dei Sovrani Sabaudi prima e dei Presidenti della…

La Chiesa che cambiò

“Straordinaria, è l’odierna nuova maniera di pregare, di celebrare la Santa Messa. Oggi si inaugura la nuova forma della Liturgia, in tutte le parrocchie e chiese del mondo, valida per tutte le Messe seguite dai fedeli. È un grande avvenimento,…

La corsa più bella del mondo

Enzo Ferrari così disse: “La Mille Miglia è la corsa più bella del mondo”. La manifestazione nacque alla fine del 1926, quando quattro giovani amici di Brescia, a seguito della mancata assegnazione, alla loro città, del Gran Premio d’Italia, decisero…

Una spedizione diventata leggenda

Quando il “Times”, circa un anno fa, pubblicò la notizia, la cosa non sembrò vera. A più di 100 anni dall’affondamento della “Endurance”, una missione scientifica inglese ha deciso di rimettersi sulle tracce della leggendaria nave di Sir Ernest Shackleton.…

Tra mito e realtà

E’ interessante capire, attraverso le testimonianze dei suoi più stretti collaboratori, il profilo di Adolf Hitler come capo militare, sensibilmente diverso dalla descrizione che, del dittatore, avevano fatto, ad esempio, la stampa, i cinegiornali ed alcuni autori, che avevano studiato…

Un Papa dimenticato

Paolo VI moriva, lontano dal Vaticano, nel silenzio della sua residenza estiva di Castelgandolfo, il 6 agosto 1978. Quarantuno anni fa. Con lui, dopo i fulminei giorni di Giovanni Paolo I, finiva il papato italiano, ininterrotto dal 1523. Agli ecclesiastici…

La nascita di Bibendum

“Se avesse un paio di braccia, sembrerebbe proprio un omino!”, disse Edouard Michelin, al fratello Andrè, in occasione dell’Esposizione Universale e Coloniale di Lione, nel 1894, vedendo una pila di pneumatici, nel suo stand, disposti in modo artistico. Da questa…

Una nave dimenticata

Il 15 aprile del 1912 recuperò dal mare 705 persone, dopo il naufragio più famoso della storia, quello del “Titanic”. Ma poco più di sei anni dopo, il 17 luglio del 1918, quasi alla fine della Prima Guerra Mondiale, raggiunse…

Il tatuatore di Auschwitz

Lale Solokov, che è morto all’età di novant’anni, era un uomo d’affari ebreo che sopravvisse ad Auschwitz, come tatuatore del campo. Lì incontrò Gita, con la quale passò il resto della sua vita, prima nella sua terra natale, la Cecoslovacchia…