IV edizione del Carnevale dell’amicizia Solopaca

Arrivato alla quarta edizione il Carnevale dell’Amicizia 2020, che si svolge ogni anno in collaborazione con Proloco di Paupisi, Presidente Dario ORSILLO, Proloco di Solopaca Presidente Antonio IADONISI e Forum giovani di Torrecuso presieduta da Mirko ANGELONE, con il patrocinio dei tre comuni Paupisi, Solopaca e Torrecuso.
Pure quest’anno è stato strutturata in tre date, con inizio il 22 febbraio nel comune di Paupisi, il 23 febbraio nel comune di Solopaca e il 25 febbraio nel comune di Torrecuso, con la sfilata di carri allegorici, per le vie dei paesi . Una manifestazione molto sentita, che in questi anni e’ cresciuta notevolmente e si e’ solidificata, grazie alla partecipazione di associazioni, enti e gruppi dei rispettivi paesi di appartenenza.
Gli obbiettivi che si sono prefissati, divertimento e scambio culturale sono stati portati a compimento egregiamente. A Solopaca il giorno 23 febbraio 2020 alla sfilata hanno partecipato: la Proloco di Paupisi, il Forum Giovani di Torrecuso con le rispettive associazioni e gruppi. Con la Proloco di Solopaca hanno partecipato l’Associazione Commercianti di Solopaca, il Gruppo Teatrale “I zanni”, gli amici del Trenino, il Gruppo di Bottari per Solopaca “ I Tampagni” e l’intrattenimento per i bambini con mascotte è stato a cura dalle mamme dei “Bottari”.
Il gruppo di Bottari per Solopaca “I Tampagni” da poco tempo costituito e organizzato da Carmine Volpe, formato al momento da 20 persone, Berardino Volpe, Pietro Volpe, Antonio Gaudino, Alessandro Tammaro, Simone Tammaro, Vincenzo Tammaro, Giovanni Tammaro, Annibale Zotti, Gianluca Del Vecchio, Michele Zotti, Gianni Perna, Antonio Fusco, Guglielmo D’Angelo, Antonio Trebisonti, Giuseppe Trebisonti, Marco Conte, Fortunato De Giorgio, Angelo Canelli e Andrea Mastrocinque, con età comprese tra i 10 anni e i 67 anni, nato per divertirsi e fare divertire, per entusiasmare e valorizzare la nostra terra, incentivare le nostre tradizioni e allietare le nostre manifestazioni, si e’ avvalso della collaborazione dell’Associazione Onlus U.N.A.C. sede di Paupisi ( BN) presieduta da Antonio Iannelli, per la salvaguardia e l’incolumità dei cittadini al fine di evitare che gli spettatori si avvicinassero oltre il limite minimo di sicurezza vicino al carro durante la sfilata. La preziosa partecipazione a nostro giudizio è stata validissima e altamente professionale, vista l’incondizionata ed encomiabile disponibilità dell’Associazione U.N.A.C. sicuramente ci saranno brillanti collaborazioni future.
Ufficio Stampa U.N.A.C. Regione Campania

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post