Mezzogiorno e Risorgimento

L’Associazione Mazziniana Italiana in collaborazione con la Domus Mazziniana e la Sezione A.M.I. di Napoli organizzano una Giornata di Studi su: “MEZZOGIORNO E RISORGIMENTO”, presso la Villa Comunale, Casina Pompeiana (Napoli) alle ore 10.00 di Sabato, 19 gennaio 2019. Tra i partecipanti, per indirizzo di saluto: Paolo Guerriero (Presidente Sezione A.M.I. di Napoli), per la presentazione del convegno: Mario di Napoli (Presidente Nazionale A.M.I.); presiede il convegno: Giuseppe Monsagrati (Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano di Roma); interventi: Renata De Lorenzo (Università degli Studi di Napoli “Federico II”); per la relazione introduttiva: Carmine Pinto (Università degli Studi di Salerno) – con la rivoluzione, controrivoluzione e conflitto civile nel Mezzogiorno risorgimentale; Valerio Lisi (Istituto per la storia del Risorgimento Italiano di Taranto) – con Cristina di Belgioioso ed i volontari napoletani nelle rivoluzioni del 1848-49; Antonio Buttiglione (Università degli Studi la Tuscia in Viterbo) – con il 1848 in Calabria; Christopher Calefati, Antonella Florio e Federico Palmieri – con nella rete delle Due Sicilie il neo-borbonismo alla prova di internet ed infine le conclusioni a cura di Umberto Ranieri (Presidente della Fondazione “Mezzogiorno Europa”). Il DEA Notizie, periodico mensile di informazione e cultura (CE), sarà presente con il Vice Direttore, Domenico Valeriani e corrispondente per un “full coverage report” del convegno.
N.B. La Casina Pompeiana si trova all’interno della Villa Comunale di Napoli, in corrispondenza di Piazza San Pasquale, nelle vicinanze dell’Acquario Felix Anton Dohrn.
È anche sede dell’Archivio Storico della Canzone Napoletana.
Indicazioni: per raggiungere la Casina Pompeiana prendere qualsiasi mezzo di trasporto pubblico che percorre la Riviera di Chiaia e scendere alla fermata Villa Pignatelli o Piazza San Pasquale.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post