Cantata dei Pastori

Sabato 12 e domenica 13 gennaio 2019 alle ore 20,00 presso la Chiesa del Carmine in Via A.S. Coppola a Piedimonte Matese, la Compagnia Teatrale dei “Tipi Loschi” del Circolo Culturale Giovanile “Piergiorgio Frassati” metterà in scena la “Cantata dei Pastori”, opera del teatro religioso tardo-seicentesco, edita nel 1698 da Andrea Perrucci (con lo pseudonimo di Ruggiero Casimiro Ugone). La Cantata, che conobbe grande successo nel corso del 700 e che da circa quaranta anni viene riportata in scena durante le festività natalizie della compagnia teatrale di Peppe Barra, sarà presentata in una veste inedita, seguendo un adattamento che si deve alla regia di Don Emilio Salvatore, accompagnato dalle musiche originali, eseguite da Angela Faraone, Aldo Amodeo ed Enzo Altieri. Raffaele Cappiello e Mario Rapa cureranno gli allestimenti scenici, mentre a Lucia De Luca sono affidati i costumi di scena, ricalcanti l’abbigliamento originale dei personaggi che verranno interpretati da: Francesco Lutri, Gino Palumbo, Alfonso Feola, Livio Di Buccio, Netta Antonucci, Pina Festa, Alessandro Dainese, Giacomo Cirioli, Michele Stellato, Gianluca Sorrentino, Roberto Di Buccio, Maria Carolina Marra, Ludovica Feola e Fabrizio Sabino. La scelta di rappresentare la Cantata nel fine settimana successivo alla solennità dell’Epifania non è causale: infatti l’idea di portare in scena un’opera del teatro dedicato alla tradizione gesuitica si sposa perfettamente con l’intento di sottolineare in maniera più evidente la chiusura del tempo liturgico del Natale che quest’anno cade proprio il 13

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post