L’Associazione Arma Aeronautica nomina Socio Onorario il Prof. Francesco Fraioli

La Presidenza Nazionale dell’Associazione Arma Aeronautica, con una cerimonia che si terrà a Bellona il 10 dicembre p.v., conferirà la qualifica di Socio Onorario al Prof. Francesco Fraioli, che “si è sempre distinto per il legame e la dedizione verso l’Arma Azzurra, della quale ne ha sempre condiviso i valori e gli ideali. Nell’adempimento dei suoi incarichi professionali, e durante il servizio militare, si è affermato per valenti competenze, per gli altissimi gradi di prestazione e di efficienza, per alacrità, dinamismo e supporto alla Forza Armata, ottenendo un unanime consenso e meritando apprezzamenti e stima”. Il sodalizio azzurro, fondato a Torino il 29 febbraio 1952, ed eretto successivamente Ente morale con Decreto del Presidente della Repubblica del 13 maggio 1955, “si propone di […] tramandare il patrimonio culturale e spirituale dell’Aeronautica Militare”. Una comunicazione del 3 dicembre u.s. del Col. (r) Antonio Arzillo annunciava il prestigioso conferimento. Il Prof. Fraioli è docente di Lingua e cultura inglese presso l’Istituto Superiore “Guglielmo Marconi” di Giugliano in Campania, ed è inoltre Consulente Tecnico d’Ufficio del Tribunale di Napoli e Perito ed Esperto della Camera di Commercio partenopea. Il suo palmarès accademico vanta due Lauree, otto Master e tre Perfezionamenti conseguiti presso le Università degli Studi di Viterbo, Napoli, Roma e Teramo. Da Aviere Allievo ha frequentato il 203° corso della SARVAM di Viterbo, ed in seguito è stato assegnato all’HAFSE di Napoli. Ha seguito il 61° corso di qualificazione di Diritto Internazionale Umanitario nei conflitti armati della Croce Rossa Italiana presso il Reparto Sperimentale e di Standardizzazione al Tiro Aereo dell’Aeronautica Militare Italiana di Villasor (CA), ed ha partecipato al 4° corso informativo di Elisoccorso del 20° Gruppo Squadroni Cavalleria dell’Aria Andromeda dell’Esercito Italiano di stanza a Pontecagnano (SA). È stato docente dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. È insignito di numerose onorificenze, tra le quali: Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, medaglia di III classe e attestato di pubblica benemerenza per i grandi eventi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, medaglia del Sovrano Militare Ordine di Malta per il Pellegrinaggio alla Santa Casa di Loreto, medaglia d’argento di benemerenza del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, croce di II grado al Merito della Croce Rossa Sammarinese.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post