L’A.N.DI.S. e il Nuovo Regolamento amministrativo/contabile delle Istituzioni Scolastiche

L’Associazione Nazionale dei Dirigenti Scolastici, in collaborazione con la sezione regionale della Campania, ha tenuto il 3 dicembre u.s., nell’incantevole e accogliente Villa Minieri Eventi & Resort di Nola, Via San Francesco, n. 282, un interessante Seminario di studio e approfondimento sulla gestione amministrativo/contabile delle Istituzioni Scolastiche. Il Seminario ha offerto una prima lettura, approfondita e critica, del nuovo Regolamento amministrativo/contabile delle Istituzioni Scolastiche (D.I. 28.08.2018, n.129) e ha aperto la riflessione al confronto con Dirigenti scolastici, Direttori dei sevizi generali amministrativi e Collaboratori, le cui presenze hanno superato, di gran lunga, le duecento unità.
Pasquale La Femina, Presidente regionale A.N.DI.S. Campania, ha portato i saluti della sezione regionale e Rossella De Luca, responsabile nazionale per la formazione, ha presentato, nei dettagli , le motivazioni della celebrazione del Seminario e l’articolazione dei lavori. La dott.ssa Elisabetta Davoli, Dirigente del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, ha relazionato, brillantemente ed esaustivamente, su “La gestione amministrativo/contabile delle Istituzioni Scolastiche: verso il cambiamento con il nuovo regolamento (D.I. 28.08.2018, n. 129)”. La relatrice, con linguaggio appropriato e coinvolgente, la illustrato i principi ispiratori del nuovo documento amministrativo/contabile delle Istituzioni Scolastiche; la responsabilità della gestione; la redazione del programma annuale e la sua gestione; le gestioni economiche separate: aziende agrarie e aziende speciali; la gestione dei convitti annessi alle istituzioni scolastiche e quella dei convitti e degli educandati con istituzioni scolastiche annesse; la gestione patrimoniale e gli inventari; l’uso e la manutenzione degli edifici scolastici; le scritture contabili e la contabilità informatizzata; l’attività negoziale; il controllo di regolarità amministrativo/contabile e la consulenza contabile. Al termine della relazione si è tenuto un vivace dibattito, coordinato da Antonella Serpico, responsabile regionale del dipartimento della formazione, imperniato prevalentemente sull’articolo 39 del Regolamento (Manutenzione degli edifici scolastici) e molti degli intervenuti hanno manifestato contrarietà e forti perplessità su contenuto del predetto articolo in quanto temono lo “scarico” sulla dirigenza scolastica di ulteriori e gravose responsabilità di ordine penale in presenza di vertenze giudiziarie. La dott.ssa Davoli, con il garbo e la sensibilità che la contraddistingue, ha cercato di rassicurare e rasserenare, su tale problematica questione, la “nervosa” platea. Il Presidente Nazionale A.N.DI.S., Paolino Marotta, nel concludere i lavori seminariali, ha manifestato tutta la sua soddisfazione per la nutrita e motivata partecipazione dei Dirigenti scolastici, dei Direttori dei servizi generali amministrativi e dei Collaboratori e ha, altresì, evidenziato, in positivo, le novità introdotte dal nuovo Regolamento amministrativo/contabile e ha ringraziato la dott.ssa Davoli per aver accolto l’invito a partecipare ai lavori del Seminario e per l’illuminata ed esaustiva relazione tenuta. Il Seminario ha avuto il conforto delle sezioni provinciali campane A.N.DI.S. che oltre ad essere presenti con un elevato numero di iscritti, ha registrato, anche, la partecipazione attiva e propositiva dei presidenti: Lucia Forino (Avellino), Maria Vittoria Barone (Benevento), Alfonsina Corvino (Caserta), Rosa Stornaiuolo (Napoli) e Cinzia Lucia Guida (Salerno). L’evento, come altre iniziative seminariali di studio e di approfondimento, si è avvalso del fattivo e produttivo contributo di Gregorio Iannaccone (AV) ed Enzo Petrosino (SA), membri autorevoli del Direttivo Nazionale e del Consiglio Nazionale A.N.DI.S.
Al termine dei lavori seminariali molti dei partecipanti hanno consumato, all’interno della moderna e funzionale struttura, un pasto conviviale all’insegna dell’amicizia che l’Associazione Nazionale dei Dirigenti Scolastici nel tempo ha saputo costruire e che tuttora facilita e promuove nelle sue varie e continue iniziative che pone in essere.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post