Occhio al Neo

Sabato 1 e Domenica 2 ottobre presso il Comune di Bellona, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, a bordo dell’HOSPITAL CAR, verranno effettuate, gratuitamente, visite mediche specialistiche integrate da nevoscopie computerizzate. L?iniziativa, fortemente voluta dall?Assessore comunale alla sanit?, dott. Giovanni Sarcinelli, verr? ripetuta poich?, lo scorso anno furono molte le persone interessate. Infatti, l’Intergruppo Melanoma Italiano, il Centro Nazionale Ricerche e la Lega Italiana Lotta Tumori presentano, a Bellona, il progetto OCCHIO al NEO. La diagnosi precoce presenta l’arma pi? efficace nel ridurre sensibilmente la mortalit? per il melanoma. L’incidenza ? aumentata notevolmente in tutto il mondo compreso in Italia dove ? di circa 1 caso su 10.000 abitanti. Il melanoma rappresenta uno dei tumori pi? temibili per la possibilit? di metastatizzare a carico di organi importanti e per la diminuzione dell’et? media di insorgenza; infatti, rappresenta la neoplasia maligna pi? frequente nelle donne tra i 25 anni ed i 30 anni di et?. Grazie alla prevenzione ed alla diagnosi precoce, la sopravvivenza a 5 anni ? migliorata passando dal 60% di circa ,40 anni fa all’attuale 84%. La diagnosi precoce, ? importante. perch? il melanoma iniziale riconosciuto ed asportato tempestivamente presenta una guarigione nel 100% dei casi. Col videodermatoscopio a bordo dell’Hospital Car si fa l’analisi digitale e se ne conosce la natura. La dermoscopia consente di osservare direttamente l’architettura del neo e di individuare alcuni elementi strutturali che danno un’indicazione sulla natura benigna o maligna dello stesso. Lo scopo che ci si prefigge ? quello di: aumentare la sensibilit? della popolazione nei riguardi dei tumori della pelle; diffondere la cultura della prevenzione e della diagnosi precoce; rendere pi? facile l’approccio del cittadino alle metodiche diagnostiche; educare i cittadini alla salute, di incoraggiare stili di vita e comportamenti corretti; incidere sulla riduzione della migrazione extraregionale e nazionale dei cittadini della Regione Campania, indicando precisi indirizzi per assicurare un ottimale trattamento delle lesioni tumorali.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria