Intervento capillare della Protezione Civile di Bellona.

Abbandonare i rifiuti lungo le strade ? segno di incivilt? e mancanza di rispetto per la natura e per gli uomini. Da alcuni mesi, un vergognoso spettacolo si presentava agli occhi dei passeggeri che percorrevano il tratto di strada, ad est di Bellona, noto con l?antico nome di Massariola. Rifiuti di ogni genere erano stati lasciati da ignobili sconosciuti e, per restituire al luogo la bellezza primitiva, sono intervenuti i Volontari della Protezione Civile di Bellona i quali, coordinati da Mario Glorioso, hanno sudato le classiche sette camicie. Con il loro intervento, i Volontari hanno bonificato la zona da una infinit? di rifiuti tossici: buste di plastica, elettrodomestici arrugginiti, parti metalliche di auto e carcasse di animali.? E? stato un lavoro molto duro ed impegnativo, ci ha riferito il coordinatore della protezione civile Mario Glorioso, che alla fine ha reso tutti noi felici e soddisfatti per avere reso un servizio agli uomini ed alla natura. Una mole di lavoro che ha ottenuto i consensi da parte di tutti i bellonesi, e in particolare da parte di coloro che, ogni giorno, transitano lungo quel tratto di strada.?

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria