Protezione Civile al lavoro.

Nella periferia est di Bellona, esattamente in localit? Massariola, si notavano depositati, da sconosciuti, numerosi rifiuti che, oltre a deturpare la zona, l?avrebbero trasformata in un letamaio se non fossero intervenuti i Volontari della Protezione Civile di Bellona. Coordinati da Mario Glorioso, i Volontari si sono adoperati per restituire al luogo un? immagine del tutto degna di una citt?. L?intera zona circostante la Massariola ? stata, quindi, bonificata dai rifiuti che avrebbero creato un alto tasso di tossicit?. Sono stati rimossi elettrodomestici abbandonati ed arrugginiti, materiale ferroso, buste di plastica di ogni misura e numerose carcasse di animali. Un lavoro di bonifica che, al termine, ha visto soddisfatti i Volontari e coloro che, giornalmente, transitano lungo quel tratto di strada reso impraticabile e pericoloso. I Volontari della Protezione Civile di Bellona rivolgono un accorato appello a tutti i cittadini, chiedendo di collaborare per individuare gli sconosciuti e riferirne i nomi all?Autorit? preposta. Cos? facendo saranno pubblicamente mortificati tutti coloro che, per dispetto o trascuratezza, abbandonano lungo le strade i rifiuti che dovrebbero essere lasciati negli appositi cassonetti.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria