Aveva grammi 100 di cocaina e 2260,00 euro in contanti. In carcere

Nel pomeriggio di ieri 23 luglio, in Mondragone (Ce), in località Pescopagano, i carabinieri della sezione operativa del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto un 19enne del luogo ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di un involucro contenente sostanza stupefacente tipo cocaina per complessivi grammi 100 e della somma, in contanti, di euro 2260,00, suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento di illecita attività. L’arrestato è stato tradotto presso casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (ce).

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post