Concerti Natalizi ai SS. Apostoli il 22 e il 24 dicembre 2019 per cantare la Fede, la Musica come occasione di Evangelizzazione

Busto Arsizio – La comunità dei Santi Apostoli in preghiera e con il canto prepara la nascita di Nostro Signore Gesù Cristo.
Nel ricco calendario di eventi per le prossime festività natalizie a Busto Arsizio si inseriscono, tra le altre attività in programma, due concerti che si terranno nella chiesa dei SS. Apostoli Pietro e Paolo, nell’omonimo quartiere in piazza don Paolo Cairoli 2.
Quello della Natività di Nostro Signore Gesù Cristo è un momento importantissimo per la Chiesa Ambrosiana, e la sua celebrazione Liturgica ne è la più autentica dimostrazione.
Considerato che “non c’è niente di più solenne e festoso nelle sacre celebrazioni di una assemblea che, tutta, esprime con il canto la sua pietà e la sua fede” (Musicam Sacram n. 16), la comunità del “Don Paolo” presenta ai fedeli tutti e ai cittadini due appuntamenti con la “musica” come “preghiera” per meditare la Nascita del Redentore.
Il primo concerto “Verbum Caro Factum Est”, con il sottotitolo “Note aspettando il Natale …”, è offerto dalla bravura del Coro Dalakopen (www.dalakopen.it), diretto dal Maestro Matteo Magistrali, e si terrà domenica 22 dicembre 2019 alle ore 21 nella chiesa parrocchiale dei SS. Apostoli Pietro e Paolo. Il coro per l’occasione proporrà il suo repertorio natalizio.
Il secondo appuntamento con la “preghiera” in “musica” è previsto nella Notte Santa del 24 dicembre 2019 allorquando nella chiesa parrocchiale ci sarà Concerto del Coro Gospel – Voices from Heaven Gospel Choir (www.facebook.com/VoicesFromHeavenGospelChoir/), diretto dal Maestro Francesco Maisto, animerà la Santa Veglia in preparazione alla Nascita di Nostro Signore Gesù, con i seguenti canti: This little light of mine, Deep River, Total Praise, Angel we have heard on High, Ding! Dong!, Deck the Hall, Cantique de Noel, Lettura delle Candele dell’avvento seguito da SIlen Night e Feliz Navidad.
In questo caso l’appuntamento è per le 23.20 anche se c considerata l’affluenza è consigliabile anticiparsi.
Subito dopo il Concerto del Coro Gospel seguirà la liturgia con i riti previsti e dunque la Santa Messa.
Il parroco don Maurizio Bianchi invita tutta la comunità a partecipare, per pregare insieme con il “canto”.
«Il canto e la musica hanno sempre avuto un ruolo significativo nelle celebrazioni liturgiche, un ruolo che, andando oltre il dato estetico presente in ogni espressione artistica dell’uomo, diviene elemento di stupore, di lode e di contemplazione che permette alla liturgia di poter meglio esplicare la sua finalità: essere “glorificazione di Dio e santificazione di fedeli” (SC n.10)».
Si ringraziano i cori per la partecipazione e la manifestazione di fede e coloro che prenderanno parte ai momenti programmati.
Per maggiori informazioni chiesa parrocchiale dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, piazza don Paolo Cairoli, 2 – 21052 Busto Arsizio (VA) – tel. 0331.639515 www.santiapostolibusto.it.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post