Il terminal 2 di Milano Malpensa è stato brevemente evacuato dopo il ritrovamento di un “pacchetto sospetto nel bagaglio a mano”

Allarme evacuazione scattato ieri sera presso l’Aeroporto di Milano Malpensa. La procedura di emergenza, sarebbe scattata, a causa di un “pacchetto sospetto nel bagaglio a mano”. Pur essendo l’allarme rientrato nel giro di pochi minuti, è scattata la procedura di emergenza prevista con il blocco delle attività mentre le aeree d’imbarco sono state evacuate. Nello specifico, la polizia ha deciso di far evacuare il terminal 2 di partenza ma dopo 20 minuti i passeggeri sono stati nuovamente ammessi nel terminal mentre la squadra di bombe si occupava del bagaglio a mano, che in realtà conteneva solo uno strano oggetto metallico.

 

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post