In carcere per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale

I carabinieri della Stazione di Macerata Campania (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale, del cittadino albanese Tota Fetah, cl. 1991, in Italia senza fissa dimora.
I militari dell’Arma hanno sorpreso l’arrestato, unitamente ad un suo connazionale, riuscito a scappare, mentre trasportavano, a bordo di un furgone in loro uso, circa 8 quintali di tabacco essiccato, risultato essere stato asportato, poco prima, da un fondo agricolo sito in via Sant’Arcangelo del comune di Caivano (NA).
Tota Fetah, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post