Attività Carabinieri Caserta

In Castel Volturno (CE), via Diaz, lungo il margine stradale, i Carabinieri della locale Stazione hanno rinvenuto il corpo senza vita di un cittadino indiano di 38 anni. I primi accertamenti posti in essere, da personale sanitario intervenuto, non hanno riscontrato evidenti segni di violenza. Rilievi del caso eseguiti dall’aliquota operativa della Compagnia di Mondragone. La salma è stata trasportata  presso l’istituto di medicina legale di Caserta per il successivo esame autoptico.

In Orta di Atella (CE), i Carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere  nei confronti del pregiudicato Guarino Alfonso Claudio,  cl .79 del luogo. L’uomo dovrà espiare una pena di anni 3, mesi 1 e giorni 22 di reclusione poiché riconosciuto colpevole dei reati di tentata rapina, lesioni personali continuate, furto aggravato e rapina.   Pertanto è stato accompagnato presso la propria abitazione e sottoposto al regime degli arresti domiciliari.
 
In Sant’Angelo d’Alife (CE), s.p. 330, i Carabinieri della stazione di Ailano (CE) e Capriati al Volturno (CE), nel corso di un servizio per il controllo del territorio hanno arrestato, in flagranza per il reato di evasione, Morgillo Clemente, cl. 84, di San Felice a Cancello (CE), in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la comunità terapeutica “Terranuova”, sita in Alife (CE). I militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo nel centro abitato di Sant’Angelo d’Alife senza alcuna autorizzazione da parte della competente Autorità Giudiziaria. Pertanto è stato nuovamente accompagnato presso la predetta comunità in regime di detenzione domiciliare in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post