Iac L. Martone. Non solo Pon per gli studenti pignataresi

A pochi giorni dalla presentazione degli innumerevoli percorsi formativi che rientrano nell’ambito del progetto Pon, è giusto almeno enumerare le numerose altre attività extra curriculari che l’Istituto finanzia con fondi propri. Le attività extracurriculari equivalgono quasi, per numero di percorsi
attivati, quelli finanziati attraverso i fondi Pon. Sono infatti ben 9 i percorsi attivati, che vedono un impegno
prevalente del plesso Pascoli, a dispetto delle attività Pon, prevalentemente sviluppate sui plessi Martone e Don Bosco. Questo l’elenco delle attività in cui gli alunni sono già da alcune settimane impegnati gli alunni di Pignataro Maggiore: Consiglio Comunale dei ragazzi, in cui sono impegnati gli alunni dei
tre plessi cittadini; Carnevale, che vede coinvolti alunni e genitori di tutti i plessi cittadini; Giochiamo insieme – Minibasket, in cui sono impegnati gli alunni dei plessi Pascoli e Bosco; Inglese, che
riguarda i plessi Pascoli e Bosco; Io e l’ambiente, che coinvolge gli
alunni del plesso Pascoli, sotto la guida dell’insegnante Teresa
Giuliano; Recitiamo e cantiamo in napoletano, curato dall’insegnante
Palmesano Carolina, e in cui sono coinvolti gli alunni del plesso
Pascoli; riguarda sempre il plesso Pascoli il percorso denominato Vita
nel verde, coordinato dall’insegnante Maria Rosaria Palmesano;
Naturamica è il percorso curato dall’insegnante Emanuele Bonacci, in
svolgimento al plesso Pascoli, come per il percorso intitolato
Carissimo Pinocchio, curato dall’insegnante Antonietta Bonacci.

Percorsi che impegnano i piccoli alunni per altre 3 o 4 ore oltre il
normale orario scolastico, che per il plesso Pascoli già impegna gli
studenti fino alle 16.30 del pomeriggio.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post