Legalità è Pace

L’ Associazione Dea Sport ONLUS organizza domenica 15 ottobre, alle ore 19,00, nell’Aula Consiliare della Città di Bellona (CE), la sesta edizione di:

 

“Legalità è Pace”

(nella speranza di riuscire a convincere almeno una sola persona ad abbandonare l’omertà)

 

Programma provvisorio

Ore 19,00 – Il dott. Giancarlo Della Cioppa, sindaco di Bellona, dà il Benvenuto ai convenuti.

Interventi

Dott.ssa Giuliana Ruggiero, Scienze del Servizio Sociale
“Le problematiche che allontanano dalla Legalità”

Dott. Alessandro Di Nardo, Giudice di Pace di Cassino
“Meno omertà, più rispetto nelle Istituzioni”

Prof. Michele Spina, Docente Diritto Penale Militare Università “Federico II di Napoli”
“I giovani si sentono abbandonati. Quali le garanzie?”

On. Americo Porfidia, Membro Commissione Affari Sociale Camera dei Deputati
“Debellare la cultura mafiosa si può. Si deve”

Don Luigi Merola, Parroco anticamorra delle parrocchie di Forcella e Scampia di Napoli
“Difficoltà da superare in zone particolarmente a rischio”

Dott. Enrico Milani, Assessore alla Pubblica Istruzione ed al Lavoro Provincia di Caserta
“Cultura più Legalità uguale Pace”

Dott.ssa Lucia Esposito, Assessore alla Legalità, Trasparenza ed Università Provincia di Caserta
“L’indifferenza ci rende complici”

On. Americo Porfidia, Membro Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
“Debellare la cultura mafiosa si può. Si deve”

Modera Franco Falco, giornalista

Testimonial: Silvana Fucito “Donna Coraggio” presidente Associazione anticamorra “San Giovanni” di Napoli e Dott.ssa Emilia Narciso, Presidente Comitato Provinciale di Caserta per l’UNICEF

Ore 20,30 – Conferimenti Attestati di Benemerenza a cittadini ed associazioni meritevoli.

Ore 22,00Francesco Falco, Presidente dell’Associazione Dea Sport Onlus, ringrazia i convenuti e li invita a consumare il Buffet.

Presenta Lucia Vagliviello, giornalista.

Patrocini morali:

Comitato Provinciale di Caserta per l’UNICEF
Regione Campania
Provincia di Caserta
Città di Bellona
Città di Capua

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post