Hisa Romeo ritorna in carcere

Ieri, alle ore 13,00, i Carabinieri della Caserma di Pignataro Maggiore agli ordini del Maresciallo Di Siena hanno tratto in arresto Hisa Romeo,albanese ventitreenne, gi? agli arresti domiciliari. Hisa risulta essere domiciliato in contrada Arianova. L’operazione ? stata eseguita su ordine di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere in seguito ad una indagine eseguita dagli stessi uomini della Benemerita.
Il giovane non ha rispettato gli arresti domiciliari e si intratteneva in un noto bar della cittadina calena. L?albanese ? noto alle forze dell?ordine perch? altre volte ? finito con le manette ai polsi per gravi reati contro il patrimonio e la persona, furti d’auto, furti in appartamenti, rissa, estorsione ed altro. Insomma un ?ospite? indegno di vivere in una societ? civile coma la nostra. Si spera che, dopo aver espiato la condanno il malvivente sia accompagnato alla frontiera ed allontanato definitivamente dalla nostra nazione.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria