I vandali “inventano” Nuovi sport

Con l?arrivo dell?estate, nelle ore notturne, escono, come tanti ratti dalle fogne, gli insoliti disfattisti che si divertono a praticare uno strano sport: distruggere tutto ci? che incontrano lungo il loro cammino. Hanno incominciato la loro opera scaricando tutta la loro rabbia, o il loro piacere, contro i contenitori dei rifiuti solidi e contro le numerose buste che i cittadini lasciano accumulate fuori le residenze. Un incivile gesto che offende l?intera comunit? bellonese e mostra un volto inconsueto della nostra Citt?. A tutto questo si aggiunge un?altra azione che da tempo desta il risentimento di tanti bellonesi. Forse gli stessi malavitosi hanno scaricato la loro rabbia contro la toponomastica di alcune strade della citt?. Infatti sono stati cambiati, per gioco o per dispetto, i nome delle seguenti strade: Via Rossini in via Ossini, via Puccini in via Pucini, via Donizetti in via Donzetti, via Ungaretti in via Retti, via Deledda in via Ledda etc. tutto ci? non fa altro che offendere la memoria storica di Bellona e destare la commiserazione da parte dei turisti che settimanalmente giungono da ogni dove per gustare le pizze nei numerosi locali disseminati nel nostro territorio. Si pensa che tutto ci? sia frutto di dispetti attuati contro gli amministratori.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria