L’estremo saluto ad Antonio D’Onofrio.

Oggi alle ore 16,00, a Bellona, si svolti i funerali del 56enne Antonio D?Onofrio. Sono state tantissime le persone che hanno voluto accompagnare Tonino nella sua ultima dimora. Il corteo funebre, preceduto dal parroco don Antonio Iodice ha attraversato il centro cittadino tra una folla commossa. Il nostro sguardo ha incrociato molti occhi che non riuscivano a trattenere le lacrime. Tonino ? stato sempre rispettato da coloro che lo hanno conosciuto, perch? con la cortesia che lo distingueva, rispettava tutti. Il corteo ha raggiunto il cimitero di Bellona dove la bara sar? tumulata. Antonio D?Onofrio perse la vita alle ore 01,00 del 23 aprile u.s., in seguito ad un incidente stradale nel quale per? anche il suo amico Luca Antropoli, che al momento dell?impatto, era con lui in macchina. La notizia della morte di Luca Antropoli ed Antonio D?Onofrio, scosse le comunit? di Bellona e di Vitulazio, perch? Luca risiedeva in Viale Kennedy di quest?ultima. L?Antropoli ed il D?Onofrio, due destini in comune fin dal giorno della loro nascita. Anche se con anni di distanza, erano nati con un giorno di differenza: Luca il 15 aprile mentre Tonino, il 14 aprile; e con un solo giorno di distanza sono stati celebrati i loro funerali. Tonino aveva sposato una giovane bellonese, Antonietta Stellato dalla quale aveva avuto la figlia Luana. La morte di Tonino, oltre a lasciare nella pi? profonda disperazione i congiunti, lascia anche tanti amici che non riescono a capacitarsi come un incidente stradale abbia potuto arrecare tanta costernazione. Luca e Tonino sono e resteranno sempre nel cuore dei loro cari a degli amici.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria