Loris, allievo poliziotto e figlio di un Carabiniere: un tragico destino ce lo ha portato via a 25 anni

Il mondo del calcio piange Loris Azzaro, giovane arbitro di 25 anni scomparso sabato mattina in un incidente stradale nelle vicinanze dello svincolo di Volpiano.
Erano circa le ore 6, sull’autostrada Aosta-Torino, quando il ragazzo ha perso il controllo della sua auto schiantandosi contro il guard rail.
Nell’incidente sono state coinvolte altre due vetture, impatto nel quale i conducenti sono rimasti feriti in modo non grave. Sul posto è intervenuta la polizia stradale per gli accertamenti.
Residente ad Aosta, spiega skysport, Loris Azzaro frequentava la scuola per gli agenti di polizia ad Alessandria ed era figlio del comandante della stazione dei carabinieri del capoluogo valdostano.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post