Mostra “Pictura” di Mitra Kavian al Museo Calatia

Maddaloni (CE). Oggi, sabato 14 dicembre 2019, alle ore 11.00, nel Salone del Museo Archeologico di Calatia a Maddaloni (CE), sarà presentata la mostra “Pictura” dell’artista iraniana Mitra Kavian. La mostra è organizzata dal Polo Museale della Campania – Museo archeologico di Calatia, dal Comune di Maddaloni e dal Club per l’UNESCO di Caserta, in collaborazione con il Museo di Arti Contemporanee di Abadan (Iran). Hanno collaborato all’iniziativa: il Liceo “N. Cortese”, il Liceo “Don Gnocchi”, l’Istituto “Villaggio dei Ragazzi”, il Convitto Nazionale “G. Bruno”, il Movimento “Maddaloni Green”, l’Associazione “Parlesia”, il Rotary Club Maddaloni-Valle di Suessola. “Gli occidentali – ha dichiarato in una intervista Jolanda Capriglione, Presidente del Club per l’UNESCO di Caserta – procedono sovente per schemi e confondono aspetti esteriori con fatti sostanziali. In Iran, come in Occidente, il cammino delle donne è ancora lungo e questa mostra serve innanzi tutto a farci guardare la realtà con occhi spregiudicati ‘al di là del chador’ che, ci auguriamo, diventi al più presto una libera scelta, un’opzione, perché no, anche estetica nella dimensione del mistero e del fascino dello svelamento, ma non più un obbligo”. “La mostra fa parte di un programma di valorizzazione del Museo archeologico di Calatia – come sottolineato dal direttore Antonio Salerno – Il Museo non è solo un luogo di esposizione e conservazione di reperti. Anzi, direi che è soprattutto un laboratorio permanente di produzione culturale. Ci è sembrato perciò di grande interesse conoscere e far conoscere il percorso di questa straordinaria artista profondamente legata al suo antico Paese, alla sua grande e lunga storia, ma anche pronta a confrontarsi alla pari con le più significative espressioni dell’arte contemporanea”. Il Sindaco di Maddaloni, Andrea De Filippo, e l’Assessore alla Cultura, Sport ed Eventi, Caterina Ventrone, hanno sostenuto convintamente l’iniziativa, ritenendo che possa rappresentare un importante momento di crescita culturale dell’intera comunità cittadina. Al termine della presentazione della mostra vi sarà Cioccolato “Mon Amour”, una degustazione di cioccolatini a cura dell’Associazione degli Amici del cioccolato “Fondenti per sempre” in collaborazione con la Pasticceria Lombardi. Giovani giornalisti e collaboratori del periodico mensile DEA Notizie, coordinati dal Vicedirettore Dott. Domenico Valeriani, saranno presenti per stilare un “full event report” della manifestazione. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post