Musica, libri, pittura e cibo per i Diritti per l’infanzia a Calvi Risorta

“Quando parli con l’arte è come se gridassi al cielo, a squarciagola. Nessuno può abbassare il volume o interromperti, ma ti ascoltano tutti.
Anche un commento ironico o una diversa interpretazione dell’opera portano al confronto, alla crescita.”
Il 21 Luglio è la giornata dei diritti per l’infanzia, per dimostrare ai bambini che si può crescere con l’arte bisogna essere uniti, come una nazione, BaDaNation.
MUSIC
La Musica farà da protagonista,
accompagnando l’intero evento,
ascolteremo artisti ricercati,
vari generi musicali, oltre ai successi
più recenti.
I Guagliun ‘e l’Ann Nuov omaggeranno
la tradizione, poi spazio a ballo
e ascolto, con una selezione
di Black Music da capogiro.
Open Mic in apertura, chiunque
potrà prendere il microfono e
parlare/rappare/cantare/gridare.
Live Show BaDaFunk, in chiusura.
18:00 ~ Open Mic 🎙
19:00 ~ i Guagliun ‘e l’Ann Nuov 🥁
19:30 ~ Incontro Fantasiologo con Massimo Gerardo Carrese 🧠
20:30 ~ Black Summer Selecta 🕹
22:00 ~ Live Show BaDaFunk 🌈
KIDS & FUTURE
Saranno effettuati graffiti durante l’evento, a cura di LDK/CTA,
oltre ad un’esposizione di arte visiva, con Giada Castellan e The Little Wizard.
Spazio quindi al disegno, alle foto, alla creatività di chiunque voglia parlare di bambini e futuro,
una sorta di specchio tra i sogni di ieri e quelli di oggi.
ll Fantasiologo interverrà con “La Fantasia Non Esiste”, per parlarci del trinomio
fantasia-immaginazione-creatività, mentre Peter di Neverland Barbershop ci mostrerà live l’Arte del Barbiere.
Ogni associazione/artista potrà presentare lo scopo, le persone coinvolte nei progetti e gli eventi in programma.
Tra i diritti per l’infanzia, il primo è sicuramente DIVERTIRSI.
Pertanto nel pomeriggio i giochi e le attrazioni della ludoteca YabbaDabbaDoo saranno in villa, disponibili a tutti!

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post