Un Posto al Sole per Claudio!

ono tante le ragazze  che sgomitano per entrare nella sua scuderia. Stimano e ammirano l’alta professionalità che lo ha condotto in tempi brevi, nonostante la giovanissima età a guadagnarsi un posto al sole nel settore dei concorsi di bellezza. E’ il più giovane agente di modelle e ragazze che orbitano nel mondo della moda, tv e del cinema. Si chiama Claudio Belardo, volto e pizzetto sbarazzino, sorriso contagioso, voce impostata, senza inflessioni dialettali.  Conosciuto  al pubblico televisivo  come conduttore. Tra le stelle scoperte e lanciate in concorsi di bellezza internazionali: Natalia Onofre che ha partecipato a Miss Motors International ripreso dalle telecamere di Pomeriggio 5 e Sophia Sergio seconda classificata a Miss Tourism Planet in Grecia. Patron  all’ombra della Reggia  di Miss & Mister Motors, Claudio Belardo (volto noto di Sky) ad ogni suo evento concede grandi opportunità a ragazzi/e che lancia in Tv e sulle passerelle più importanti. Personaggio molto amato dal pubblico, un vulcano di idee e fantasia, eccellente perspicuitas (eloquenza nel porsi), battuta sempre pronta. Qualcuno lo ha definito il “Roberto D’agostino del terzo millennio”.
Come è nata la passione per il mondo dello spettacolo?
“E’ nata insieme a me, già all’età di tre anni riuscivo a riunire tutti i parenti e tenerli incollati a guardare gli spettacoli che organizzavo: a casa o nel cortile di mia nonna. A scuola non mi sentivo apprezzato, ero molto timido, trovavo la mia dimensione avendo un pubblico davanti”.
Quando la svolta?
 “Crescendo organizzai una sfilata amatoriale e fui notato dal responsabile di un emittente internazionale della moda, che pochi giorni dopo mi volle come conduttore di una sfilata per dei marchi molto famosi,così entrai nel vivo del mondo dello spettacolo. Poi un giorno stando a casa a guardare la tv, mi dissi:“io farò un reality!” e  dopo un anno di provini fui scelto, diventandone finalista”.
Dopo il  Reality, le ospitate, il traguardo ad  agente famoso
 “Si. Da li partirono le varie ospitate e feci circa due anni come ospite nelle giurie dei concorsi nazionali di bellezza. Così unendo le varie esperienze acquisite diventai agente: e con la tenacia, la dedizione e la passione che mi contraddistinguono , è nata la World Events di cui sono presidente e nel giro di un anno e mezzo ho lanciato due miss a concorsi di bellezza internazionali e a breve ci sarà una sorpresa Oltreoceano”.
Cosa volevi fare da grande?
 “Da grande avrei voluto fare il veterinario o lavorare nel mondo dello spettacolo, magari come conduttore tv. La passione per gli animali è rimasta ed il sogno di condurre lo sto vivendo, sono sempre alla ricerca della perfezione e di grandi progetti cerco di migliorarmi minuto dopo minuto e spero di arrivare a condurre una trasmissione quotidiana per regalare una grande emozione ai miei genitori!
Lo spettacolo che hai realizzato e ricordi di più?
 “Sicuramente la trasmissione “ Bellezza e Sicurezza” condotta insieme alla mia amica ed attrice Elena Starace. Sono molto vicino ai giovani ed ai temi sociali, infatti ho realizzato questo format tv unendo il fascino maschile e femminile al tema della sicurezza stradale e guida sicura, attraverso un sistema innovativo… i concorsi di bellezza di cui sono agente. La soddisfazione più grande è vedere per strada i concorrenti della trasmissione che indossano il casco in moto, rovinandosi la pettinatura… ma poi si fermano, si tolgono il casco e allo specchietto si aggiustano i capelli come vogliono, allora penso che ne è valsa la pena, perché quel ragazzo diffonderà il messaggio di prudenza e di cura verso se stessi a tutti i suoi amici. E’ emozionante vedere come un programma tv possa dare un messaggio alla vita”.
Cosa pensi dei reality, una scorciatoia per entrare nel mondo dello spettacolo senza saper fare nulla?
 “Assolutamente no, tutti sanno fare qualcosa ! I  reality non sono altro che la vita ripresa in uno spazio predefinito  dalle telecamere, le situazioni sono amplificate dalla convivenza forzata con persone che hanno abitudini e modi di pensare differenti,il telespettatore a volte non crede a ciò che vede ma in alcuni casi purtroppo è tutto vero.
Rifaresti  un reality?
“Certo, piuttosto lo rifarei visto che sono stato già finalista. Potrei raccontare tante cose ma per adesso mi limito a dirvi che nel mio percorso ha pagato la sincerità e la verità sopra ogni cosa. L’ho vissuto come un percorso formativo e lo consiglierei a tutti, s’impara a conoscere anche meglio se stessi. Poi è stato bellissimo non avere il cellulare per tutto il periodo del reality show”.
Il tuo rapporto con i social network?
“Divento sempre più  tecnologico, ho le mie pagine facebook  dove rispondo a tutti i fan !
Hai un amico a quattro zampe a cui sei legatissimo?
Amo tantissimo il mio cane che purtroppo ha già 15 anni….
Salute, successo, amore  e soldi cosa metti al primo posto?
La famiglia e gli affetti: nel bene e nel male quello che siamo lo dobbiamo a loro.
Programmi, progetti per i futuro?
Tanti, a breve registrerò un nuovo format tv di due puntate, in esclusiva vi dico il nome del programma che sarà “Padrone di me stesso”, tratterà tematiche sociali, ma anche spettacolo, moda, gossip e interviste. Molti personaggi nazionali, si sono interessati al progetto sposandone le finalità insieme alle istituzioni. Al momento sto valutando le proposte di messa in onda del programma. Inoltre sta nascendo una stretta collaborazione con la collega Elena Starace, adesso è tutto top secret, ma appena posso ne parlerò, un bacio ai lettori di “Di Tutto”.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post