Presentato l’almanacco di Sgueglia

Nella splendida cornice del  teatrino Jovinelli  è  stato presentato l'Almanacco di Caiazzo 2010. “Fatti e immagini della città”, curato dal prof.Antonio Sgueglia, docente a riposo di scienze motorie, per 23 anni collaboratore del quotidiano “Il Mattino”. Almanacco diventato l'appuntamento cult dell'anno. Evento atteso da gran parte dei cittadini caiatini. L'autore dell'interessante volume riporta news salienti attinte nei 365 giorni del 2010. La Caiazzo positiva, quella raccontata dall'autore sinteticamente, con foto di personaggi caiatini “forza dieci”. Avvenimenti di rilievo annotati nell'Almanacco dall'attento Sgueglia,  regalati a tutti i cittadini: news non a tutti note. Non di dominio pubblico.  Per non dimenticare.   Duecentoventiquattro pagine, duecentoquarantasei foto. In copertina, l'arrivo a Caiazzo del nuovo vescovo.  L'evento, patrocinato dall'Ente Provinciale Caserta, dall'Amministrazione Comunale di Caiazzo, dall'Associazione Storica del Caiatino, dalla Pro Loco Caiazzo e dall'Associazione Fotografica "Elvira Puorto". Intervenuti il  Sindaco di Caiazzo, geom. Stefano Giaquinto, l' Assessore alle Attività Culturali dr. Tommaso Sgueglia e S.E. mons. Valentino Di Cerbo, Vescovo della Diocesi Alife-Caiazzo. Volume presentato dal Presidente dell'Associazione Storica del Caiatino dott. Giovanni Fasulo. Ha moderato il prof.Diamante Marotta.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post