Raccolta per acquistare una mucca da donare a una vedova eritrea per allattare i figli.

La parrocchia dell?Assunta acquista una mucca da donare a una vedova eritrea per allattare i figli.
Raccolti inoltre circa 1500 Euro consegnati al parroco di Asmara che nei giorni scorsi ? stato a Caiazzo
Singolare quanto intelligente iniziativa della parrocchia dedicata alla vergine Assunta e retta da monsignor Antonio Chichierchia che, per venire incontro alle esigenze vitali di una vedova eritrea e, soprattutto, dei suoi pargoli, ha acquistato una mucca che le sar? consegnata dal parroco di Asmara, venuto nei giorni scorsi nella citt? del buon vivere sapendo di poter contare sul buon cuore dei fedeli caiatini che non si sono lasciati sfuggire l?occasione per dimostrarsi magnanimi raccogliendo attraverso la signora Gina Campana circa 1200 Euro ai quali se ne sono aggiunti circa 250 raccolti durante la messa celebrata con monsignor Chichierchia. Commosso il religioso eritreo ha ringraziato il popolo caiatino e soprattutto il parroco Chichierchia che gli ha consegnato il denaro, assicurando che si preoccuper? di acquistare e consegnare alla vedova indigente sua concittadina la mucca con la quale ogni giorno potr? mungere il latte necessario ad alimentare e far crescere la sua numerosa prole in tenera et? e donare, come solo chi conosce la vera miseria sa fare, il restante latte alle altre mamme indigenti, attuando peraltro un?iniziativa davvero esemplare per l?intera popolazione di Asmara. Non ? tutto perch? molte famiglie e benefattrici caiatine ne hanno voluto approfittare per donare al parroco di Asmara numerose derrate, generi alimentari, indumenti e quant?altro potr? confermare la simpatia del popolo italiano, ed in particolare caiatino per quello dalla ?faccetta nera?.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria