Un bellonese immortalato in un affresco

In via XX settembre ? ubicata la cappella di S. Michele dove, la mattina del 7 ottobre 1943, dopo una spietata rappresaglia, i tedeschi raccolsero circa 200 uomini che avrebbero fucilato a causa dell?uccisione di un loro commilitone. Durante il II conflitto mondiale, la cappella sub? danni alla tettoia e gli intonaci interni furono danneggiati dalle schegge dei proiettili che scoppiavano nelle vicinanze. Il priore della Confraternit? di S. Michele incaric? un gruppo di muratori per i restauri e, al termine, al pittore di Vitulazio Fiorentino Ciccarelli affid? il compito del restauro dei dipinti. L?artista vitulatino impieg? circa un mese per restituire ai dipinti la bellezza primitiva. Nella parte alta della cappella, sulla sinistra di chi entra, l?artista dipinse ?Cristo circondato da alcuni apostoli?. Durante i lavori molti bellonesi si recavano nella cappella per osservare il Ciccarelli al lavoro. Del gruppo dei visitatori faceva parte un vecchietto che, ogni giorno, sedeva in disparte osservando compiaciuto il lavoro del pittore. In passato aveva svolto un lavoro di precisione: l?orologiaio e, ancora oggi, molti cittadini lo ricordano seduto al suo banco di lavoro, intento a riparare orologi, in una stanzetta angusta di piazza IV novembre. Da tutti era chiamato con uno strano e particolare nomignolo: Pataniello. Del suo nome anagrafico, purtroppo, non c?? traccia alcuna e nel cimitero, dove fu seppellito nello spazio riservato ai poveri, anni addietro si notava una semplice Croce ed un numero. Duranti i lavori di restauro, Ciccarelli sostava per bere un caff? e, mentre fumava la sua solita sigaretta, not? il vecchio Pataniello. Risalito sull?impalcatura il pittore si rivolse al vecchietto: ?Non vi muovete, restate con il volto rivolto verso me!?. E cos? riprodusse l?uomo, nel gruppo degli Apostoli che attorniano Ges?. Visitando oggi la cappella di S. Michele, si pu? ammirare il dipinto ed il buon Pataniello nel ruolo di S. Pietro.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria