Avanzano speditamente i lavori per la realizzazione dello spazio da adibire a fiera settimanale

Da alcuni anni a Vitulazio ogni venerd? si svolge la fiera settimanale. Un avvenimento che ognuno vuole che si tenga, ma nessuno vuole che ci? avvenga nei pressi della propria abitazione. Si inizi? al centro del paese sul viale Dante nel tratto tra piazza Croce e piazza Giovanni XXIII. Settimana dopo settimana aumentavano le bancarelle e gli abitanti di quel tratto di strada iniziarono a lamentarsi sia per le difficolt? alla circolazione stradale che per la irresistibile puzza lasciata sul posto da alcuni bancarellisti, in particolare quelli che vendevano pesce oppure olive. Gli amministratori la spostarono in viale Kennedy, ma anche questo posto non risult? idoneo allo svolgimento, stesse lamentele. Provarono spostandola in via Carducci e via Iardino. Stesse risultato! Ultimo spostamento, in ordine di tempo: fu trasferita in via Cimitero vecchio. Una strada adibita alla circolazione dei mezzi pesanti e di importante collegamento per la vicino Bellona. Molte le difficolt? che i vitulatini lamentavano tra queste anche la distanza con la periferia nord di Vitulazio. Un continuo tormento per gli tutti gli Amministratori che si sono succeduti. Gli attuali, finalmente, hanno deciso di provvedere definitivamente alla soluzione del problema. ?Non si poteva andare oltre a causa delle troppe lamentele che abbiamo ritenute giuste, ci dice il sindaco Achille Cuccari, era diventata una situazione di cui urgeva una soluzione. Acquistammo settemila metri quadrati di terreno, per una spesa di oltre cinquecento milioni di lire, sul quale stiamo realizzando le infrastrutture necessarie per lo svolgimento della fiera settimanale. Il posto ? quello ideale poich? ? situato nelle vicinanza della periferia ad est di Vitulazio. Per raggiungerlo non necessita l?uso dell?auto e non penalizza le persone anziane. Il progetto, realizzato dal Geometra Venoso, prevede una piazzetta da adibire anche a piccoli spettacoli di intrattenimento. Naturalmente non mancheranno i servizi igienici e tante panchine per permettere il riposo. Con questa iniziativa siamo certi di soddisfare le esigenze dei vitulatini?. Conclude il sindaco. Il terreno acquistato insiste su via Luciani, a ridosso della pasticceria Alaia.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria