Advertisement Advertisement

Destinaci il 5 X mille dell'Irpef segnalando la Partita Iva 02974020618

A te non costa nulla per noi è tanto

Menu principale
Home
Notizie
L'Associazione
Manifestazioni
Libri
Foto
Storia e Cultura
Archivio Stampa
Necrologi
Arte
Link
Contattaci
Cerca
Amministratore

deasport.it


Accedi all'archivio del sito deasport.it

Statistiche
Visitatori: 9910372
dal 8 gennaio 2007
Home

La Pro Loco organizza una biblioteca PDF Stampa E-mail
Scritto da Nunzio De Pinto   
mercoledì 10 gennaio 2018
Il termine biblioteca indica lo spazio, il luogo adibito alla custodia dei libri, al loro ordinamento e schedatura, e alla loro consultazione. In senso più concreto, biblioteca vale come raccolta più o meno vasta e sistematica di libri, sia di uso pubblico che privato. Le biblioteche moderne si articolano in diversi settori: troviamo la sala del catalogo, dove si ricercano i libri attraverso uno schedario, e la sala di consultazione, nella quale si possono liberamente utilizzare i libri esposti sugli scaffali; ci sono poi il banco di distribuzione, dove vengono consegnati i volumi richiesti, e la sala di lettura. Non tutti i Comuni italiani posseggono una Biblioteca cosiddetta “circolante”, che dà in prestito libri di cultura generale gratuitamente o attraverso un abbonamento, molto spesso, invece troviamo le Biblioteche scolastiche che si trovano all’interno di scuole, università e istituti di cultura e sono riservata invece a studenti e insegnanti. Nella Città di Capua esiste, anche, la Biblioteca organizzata dalla Pro Loco di Piazza dei Giudici, alla quale ha contribuito e non poco anche il Prof. Alberto Fiory che donò alla Pro Loco Capua molti libri e documenti preziosissimi. Ultimamente, la Pro Loco di Capua, all’interno di un ampio programma di promozione e di valutazione della realtà e delle potenzialità naturalistiche, culturali e storiche del nostro territorio, ha inteso arricchire la sede con l’allestimento di una biblioteca fruibile. In questo progetto la Pro Loco si è avvalsa della consulenza tecnica del prof. Francesco Ciociola (Direttore della Biblioteca Arcivescovile di Capua) e della collaborazione del signor Giulio Morlando che, di fatto, ha provveduto alla catalogazione del materiale librario, attenendosi alle moderne regole di Biblioteconomia. Allo scopo di incrementarne il fondo libraio, pertanto, la Pro Loco invita tutti i cittadini a donare opere riguardanti la storia di Capua e della nostra provincia. Gli interessati possono recarsi presso la sede della Pro Loco, dal signor Giulio Morlando, tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 13,00. Le eventuali donazioni saranno registrate nel “libro mastro” con accanto il nome del donatore.
 
< Prec.   Pros. >
STAMPA

Dea Notizie

Scarica qui il n.186 di Dea Notizie del 15 aprile 2018.

Archivio e consultazione
Novità
La Galleria Fotografica è pronta! Accedi
Chi è online