L’Anfiteatro Flavio

In epoca classica le attività mondane di svago erano rappresentate dai ludi, competizioni sportive che si svolgevano durante le solennità: in età imperiale vennero persino inseriti nel cerimoniale del culto della dignità dell’Imperatore quale divinità protettiva. Esempi di ludi furono…

Il ritratto di Paquio Proculo

L’uomo, a dispetto della transitorietà del tempo, fissa l’evoluzione dei gusti estetici dei domini socio-culturali attraverso l’arte, rendendo imperituro ciò che altrimenti cadrebbe nell’oblio: lo storico Museo Archeologico Nazionale di Napoli, inaugurato nel 1816 da Ferdinando I di Borbone, è…

Il gruppo del Laocoonte

Laocoonte, figlio di Antenore di Ilio, secondo la compagine dei miti dell’Ellade, era un ministro del culto con capacità divinatorie. Publio Virgilio Marone, nell’Eneide, ci racconta che i Greci, per conquistare la città dei Teucri, utilizzarono un espediente al fine…

Gli ordini architettonici

L’assetto euritmico e le armonie delle simmetrie hanno rappresentato da sempre croce e delizia dei progettisti ellenici: il punto nevralgico dell’elaborazione architettonica era il delicato accostamento tra le funzioni statiche delle componenti portanti e le strutture secondarie. Oltre al criterio…

Nuraghe

Il nuraghe è una costruzione paleosarda che da anni è oggetto di molteplici teorie funzionali: studiosi del settore hanno proposto ipotesi che vanno dal monumento sepolcrale alla specola per l’astronomia osservativa, dalla struttura rurale per la pastorizia all’edificio di culto.…

Stonehenge

Gli studiosi sono soliti suddividere l’età della pietra in tre fasi: Paleolitico, all’incirca tra 2.000.000 e 10.000 anni fa, Mesolitico, a titolo orientativo tra 10.000 e 8.000 anni or sono, e Neolitico, indicativamente tra 8.000 e 4.000 anni fa. A…