Agostino Stellato candidato per il rinnovo del Consiglio Regionale della Campania nella lista “Noi Campani” a supporto del Presidente De Luca

Carmen Testa – “La politica d’azione è quella che preferisco e che amo fare. Oggi più che mai viviamo un momento storico nel quale la parola “ripartenza” deve essere quella sulla quale deve nascere un nuovo futuro”. Questo quanto ha detto Agostino Stellato, detto Steve, candidato per il rinnovo del Consiglio Regionale della Campania nella lista “Noi Campani” a supporto del Presidente De Luca.
Il giovane politico ha parlato della volontà di voler istituire un Osservatorio permanente capace di monitorare i flussi dei finanziamenti europei, così che tutti i cittadini del territorio possano essere informati e seguiti nell’accesso alla progettualità. Per troppi anni tanti soldi provenienti dall’Europa sono rimasti inutilizzati per una mancanza di capillare informazione sui territori regionali. “Quella dei Fondi Europei è una scommessa che la nostra Regione deve vincere perchè rappresenta un nuovo futuro per realizzare infrastrutture, favorire la nascita e lo sviluppo di nuove imprese, sostenere il turismo, la cultura, l’agricoltura e l’ammodernamento attraverso la formazione. In particolare mi sta a cuore l’ubicazione su territori strategici e in varie zone della Regione, l’informazione diretta, tale da essere fruita ad ampio raggio da tutti i soggetti interessati. Non perdiamo più occasioni di sviluppo perché la Campania può e deve avere un maggiore sviluppo anche grazie alle intelligenze creative che sono sul nostro territorio, creatività da sempre prerogativa riconosciuta in tutto il mondo”.
Agostino Stellato ha altresì puntualizzato che si sono perse tante occasioni anche a causa della visione che abbiamo dell’Europa, come organo distante dai cittadini, per tale motivo, in particolare i giovani non accedono alla progettualità che li porta ad ottenere sovvenzionamenti, in parte anche a fondo perduto per la realizzazione dei loro sogni. “Grazie agli stanziamenti europei ogni anno sono possibili finanziamenti per la nascita di nuove imprese, linfa vitale per la nostra economia – ha sottolineato Agostino – Il primo passo è quello di informare. Il mio sogno di creare attraverso l’Osservatorio permanente per il monitoraggio continuo degli sportelli, Giovani@Point sul territorio provinciale volti ad informare le progettualità legate ai Fondi Europei, convinto che i giovani campani possono dimostrare di avere inventiva, volontà ed impegno non inferiore a nessuno”. Una bella idea che speriamo il giovane Stellato possa avviare quanto prima una volta approdato a Palazzo Santa Lucia.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post