L’aeroporto di Napoli è il primo in Italia ad avere le cabine di sanificazione

L’aeroporto internazionale di Napoli – Capodichino è il primo scalo italiano a essersi dotato di cabine di sanificazione anti-coronavirus. Come si vede nel video pubblicato sulla pagina Facebook dell’azienda produttrice Sanitationbooth, il processo – che permette di igienizzare la persona e i vestiti attraverso uno spray – dura pochi secondi. Il prodotto utilizzato non è dannoso né per le persone né per i tessuti.
Le prime due cabine, che sono state montate il 24 giugno, sono state posizionate nell’area partenze. Il viaggiatore passa attraverso il dispositivo – dal quale viene spruzzato lo spray igienizzante – e dopo pochi secondi può proseguire il suo percorso.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post