Undici volte a fare la spesa nello stesso giorno

La polizia locale ha multato una donna anziana che era andata a fare la spesa ben undici volte in un giorno.
Trieste – L’ha sanzionata con una contravvenzione di 280 euro (se pagata entro 30 giorni, altrimenti aumenterà a 400 euro). E’ accaduto sabato scorso nel centro a Grado, come racconta i quotidiani Repubblica e Il Piccolo questa mattina in edicola.
Secondo il giornale la donna era stata notata dai vigili nell’arco della stessa giornata in strada, dove era uscita per fare di volta in volta piccoli acquisti alimentari.
Dopo averla incontrata un paio di volte l’avevano ammonita bonariamente a restare a casa. All’undicesima volta hanno deciso di sanzionarla.
I richiami a rimanere in casa nel weekend, spiega Repubblica, non sono bastati. Lo dice il numero delle persone denunciate sabato, giorno in cui le attività lavorative consentite erano in buona parte ferme e dunque la mobilità avrebbe dovuto essere ulteriormente ridotta.
E, invece, pur a fronte di un numero di controlli inferiore al giorno prima (30.000 in meno) le multe sono aumentate e hanno superato quota 9.300, il numero più alto dal 26 marzo, quando è entrato in vigore il nuovo sistema di sanzioni nel dettaglio, 9284 sono state le persone sanzionate per essere state trovate fuori casa senza giustificazione, 54 quelle che hanno autocertificato il falso e 10 (questo per fortuna invece è un numero in diminuzione) quelle positive al virus che hanno violato la quarantena.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post