Irruzione polare, arriva il freddo su Napoli e Campania

Ulteriori conferme in vista della PROSSIMA SETTIMANA, l’INVERNO ha deciso di fare sul SERIO. Sono in arrivo infatti VENTO GELIDO e NEVICATE fino in PIANURA. Scopriamo subito le PREVISIONI giorno per giorno individuando le zone maggiormente colpiteda questa ondata di freddo tardivo.
Già dalla sera di domenica e poi soprattutto nel corso della giornata di lunedì 23 una massa d’aria molto fredda di origine polare dilagherà praticamente su tutto il Paese.
Col passare delle ore ci aspettiamo un aumento dell’instabilità al Centro-Sud con il ritorno della pioggia e di nevicate sui rilievi appenninici, a tratti anche fino a quote collinari sui versanti adriatici. Possibili dei temporali dal pomeriggio tra Calabria e Sicilia. Più soleggiato al Nord, seppur in un contesto decisamente più freddo e ventoso.
Martedì 24 il peggioramento entrerà nella fase clou. Su Napoli L’ attenzione poi si sposta a mercoledì 24 quando l’afflusso di aria fredda andrà ad alimentare un Pericoloso vortice ciclonico in risalita dal Nord Africa. Per questo motivo le condizioni sono previste in forte peggioramento sulla Sicilia e poi sul resto del Sud con temporali, nubifragi e nevicate, a tratti copiose,fino a bassa quota in Campania e Basilicata. Entro la serata peggiorerà anche sulle regioni adriatiche, con neve oltre i 200 metri di quota.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post