Standing ovation di pubblico al teatro Trianon Viviani di Napoli per “Tre pecore (molto) viziose”

Rosanna Romano – In una versione nuova e attualizzata, l’anteprima di un classico della comicità teatrale “Tre pecore (molto) viziose” è andato in scena giovedì 13 febbraio nel classico Teatro Trianon di Napoli con una grande ovazione di pubblico. Questa commedia riscritta dall’attore, conduttore radiofonico e televisivo, scrittore Fabio Brescia nella prima serata è stata tutta all’insegna di tante risate e tanta allegria. La farsa narra di tre pecore viziose che sono Fortunato, Camillo e Felice che, a dispetto della loro situazione familiare, tentano di spassarsela con tre giovani donne alle quali lasciano credere di avere serie intenzioni di sposarle. La figura imponente e autoritaria, Beatrice, moglie di Fortunato, sorella di Camillo e zia di Felice, che detiene il controllo di tutta la famiglia, essendo la ricca proprietaria che amministra tutte le sostanze di casa. La Donna Beatrice, interpretata dalla bravura dell’attore Fabio Brescia, mantiene tutti e pretende dai “mantenuti” importanti valori di ordine, disciplina e obbedienza. Tutti gli attori della Compagnia Teatrale (Ciro Sannino, Mattia Grillo, Rino Grillo, Rosario Ippolito, Mariano Grillo, Stefano Ariota, Marco Marchitelli, Ernesto Sottolano, Moreno Granata, Nicola Vorelli, Giorgio Sorrentino e Salvatore Totaro), diretti da Fabio Brescia, hanno avuto il divertente compito di caratterizzare i personaggi nella forma e nella sostanza senza mai cadere nella barzelletta prevedibile. trascinando continuamente il pubblico sull’onda comica continuamente per tutti i tre atti della commedia di Scarpetta. Un’assoluta attualità dei temi scarpettiani come quello del vizio del maschio e dell’uomo sposato che si lascia andare a divertimenti extraconiugali. Prodotto da Dream group, le scene e i costumi sono di Che spettacolo. La direzione di palco è di Alessia Grillo, le luci e la fonica di Armando Paone – Cappetta, l’amministrazione di Eleonora Puleo, le foto di Giulio Pollica, la grafica di Max Laezza. La commedia Tre pecore (molto) viziose sarà replicata tutti i giorni, da giovedì 13 a domenica 16 febbraio e da giovedì 20 a domenica 23 febbraio. Le rappresentazioni sono tutte alle 21, tranne quelle domenicali, programmate alle 18. Lo spettacolo è il nono del cartellone predisposto dal direttore artistico uscente Nino D’Angelo. Che spettacolo!

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post