Golden Tulip Plaza, Caserta

«Psoriasi, la scena è cambiata». È questo il tema del convegno in programma sabato 23 novembre presso il Golden Tulip Plaza di Caserta. Responsabile scientifico è il dottor Enzo Battarra, alla guida dell’Unità di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera di Caserta. La segreteria scientifica è composta dai dottori Massimo Nacca, Gelsomina Ronza e Genoveffa Scotto di Luzio.
I lavori si apriranno alle ore 9 con i saluti istituzionali. Quindi, l’intervento della presidente dell’Ordine provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri Maria Erminia Bottiglieri sul tema “Ordine e disordine, la rete delle professioni”.
Il dottore Battarra spiega: «Sono trascorsi circa venti anni delle prime utilizzazioni dei farmaci cosiddetti biologici in campo dermatologico. Da allora si è assistito a una vera e propria rivoluzione che ha unito lo specialista e l’ammalato portandoli ad apprezzare i risultati delle nuove cure. La scena è realmente cambiata.
Il convegno esamina i benefici dei farmaci biologici nella cura della psoriasi, volgendo l’attenzione soprattutto ai più recenti, capaci di coniugare ancor meglio efficacia e sicurezza. Al tempo stesso si pongono le basi per una migliore gestione del paziente psoriasico e per una rete collaborativa che veda la sinergia tra il centro proscrittore ospedaliero, il medico di famiglia e lo specialista».
Il convegno, accreditato Ecm, è organizzato dalla Novartis.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post