Alla ricerca di oltre 30 talenti

Milano, 6 novembre 2019 – Prima Assicurazioni, la tech company made in Italy che opera come agenzia assicurativa specializzata in polizze auto, moto e furgoni e che è stata protagonista del più elevato investimento di venture capital in Italia in (€ 100 milioni, ad opera di investitori del calibro di Blackstone e Goldman Sachs), è alla ricerca di oltre 30 risorse da inserire all’interno del team dell’headquarter milanese.
Entrare a far parte di Prima Assicurazioni offre la possibilità di sperimentare un ambiente di lavoro, dinamico, stimolante e in forte espansione. In poco più di un anno, il numero dei dipendenti è cresciuto rapidamente (+73% rispetto a settembre 2018) portando la squadra di Prima ad avere oggi oltre 150 dipendenti.
“Come dimostra il tasso di crescita dell’ultimo anno, siamo alla ricerca costante di persone di talento che possano contribuire a raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi”, sottolinea George Ottathycal, general manager e co-founder di Prima Assicurazioni. “Non cerchiamo necessariamente risorse con forti competenze ma persone che abbiano alto potenziale di crescita. La qualità del team, insieme alla nostra capacità di sviluppo tecnologico, rappresentano il connubio portante alla base della nostra abilità di dare esecuzione a una strategia che mira a posizionare Prima come operatore in grado di ridisegnare le regole del mercato”.
Più specificamente, Prima è alla ricerca di:
• N. 12 Back-end Developers, che dovranno gestire lo sviluppo degli applicativi ad uso interno e del sito prima.it. A queste figure, che andranno ad integrarsi in una delle business unit più strategiche di Prima Assicurazioni, sono richieste:
o Curiosità intellettuale, voglia di innovare e di sperimentare nuove tecnologie
o Esperienza di programmazione web e programmazione funzionale
o Conoscenza dei sistemi Linux e web server come Apache o Nginx
o Conoscenza di linguaggi come Elixir, Rust ed Elm
o Esperienza di sviluppo in team Agile e in architettura Cloud.
Il percorso di selezione avrà inizio attraverso un test eseguito da remoto. A questo seguiranno colloqui con il responsabile delle risorse umane e, successivamente, con i software engineer e il management.
• N. 7 Liquidatori: la figura si relazionerà con i fiduciari incaricati e sarà il riferimento per clienti, carrozzerie e legali per la negoziazione del sinistro.
Tra le diverse attività richieste la risorsa dovrà:
o Istruire i sinistri RCA non gestititi tramite la procedura di indennizzo diretto (inclusi sinistri gravi che coinvolgono pedoni e ciclisti), eseguendo una valutazione tecnica della definizione del danno, del mancato accoglimento e dell’eventuale contenzioso
o Gestire in prima persona la trattativa con il danneggiato
o Garantire la completezza delle informazioni inserite in back office e controllare i documenti relativi ai sinistri in gestione.
La selezione avverrà attraverso un primo colloquio con test tecnico con il responsabile delle risorse umane e un successivo incontro con il manager di riferimento.
• N. 5 Consulenti Assicurativi ed Esperti di Backoffice che, all’interno del customer service, si relazioneranno con i clienti per la sottoscrizione e i rinnovi delle polizze. Sono richieste competenze quali:
o Ottima conoscenza dei prodotti assicurativi auto (RCA e Garanzie Accessorie)
o Esperienza come consulente telefonico presso altre compagnie dirette
o Ottime doti relazionali e capacità di lavorare in team
o Buona dimestichezza nell’utilizzo del PC e posta elettronica
o Predisposizione alla vendita
o Capacità di organizzare il proprio lavoro in autonomia.
La selezione avverrà attraverso un colloquio con il responsabile delle risorse umane e i manager di riferimento nell’area underwriting e servizio clienti.
Inoltre, Prima ricerca anche iOS developer, Android developer, analisti da inserire in area marketing, finanza e data analytics, account manager per la rete intermediari, gestori sinistri, avvocati con esperienza su temi di privacy e diritto assicurativo. L’ingresso delle nuove risorse è previsto entro la fine dell’anno. Le candidature dovranno essere inviate all’indirizzo: jobs@prima.it.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post