Una vacanza eco-sostenibile in Svezia

Dal paese di Greta Thunberg nasce un progetto turistico da promuovere in Svezia per l’estate 2019, un’idea per rendere un’isola completamente ecologica, ridurre al minimo l’impatto ambientale e le emissioni di CO2 del 78% circa. Una vera isola a impatto zero con energia verde, riuso e riciclaggio, edifici costruiti in legno, anche il traghetto per raggiungere l’isola viene alimentato mediante dei pannelli solari. L’isola dal suo nome originale Lido in Svezia, pone l’obiettivo verso un turismo eco-sostenibile offrendo una suggestiva vacanza senza causare danni all’ambiente circostante. Una vera proposta alternativa, ai lussuosi resort che sprecano acqua, energia e producono rifiuti , si sostituiscono vitto e alloggio con zero impatto ambientale, come segue anche il menù del ristorante con ingredienti locali e ricette alternative dello chef Jonas Svensson. Con questo l’isola è stata ribattezzata “Zero Island” ed induce a riflettere tutti noi su come le nostre abitudini possono essere causa di inquinamento. In tal modo, quello proposto, è un modello di vita in armonia con la natura e con lo sviluppo ecologico anche in concomitanza con il divertimento.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post