Ferragosto: le origini della festa

Il Ferragosto è una festività che si celebra ogni 15 agosto in Italia, nella Repubblica di San Marino e nel Canton Ticino.
Il termine “Ferragosto” deriva dalla locuzione latina “feriæ Augusti” (riposo di Augusto), indicante una festività istituita dall’imperatore Ottaviano Augusto nel 18 a.C, da cui prende il nome anche il mese.
Il riposo effettivo cadeva precisamente il 1° di agosto, ma si estendeva per buona parte del mese, prolungando le preesistenti e antichissime festività dei Consualia, feste che si celebravano alla fine dei raccolti in onore del dio Conso, protettore della fertilità e della terra. Durante questi giorni i braccianti porgevano gli auguri ai proprietari terrieri in segno di buon auspicio per i raccolti successivi, ricevendo in cambio una mancia. In tutto l’Impero, inoltre, si organizzavano feste e corse di cavalli, e gli animali da tiro venivano adornati di fiori. Tali antiche tradizioni vanno avanti ancora oggi, pressoché immutate, durante il “Palio dell’Assunta” che si svolge a Siena il 16 agosto.
Ferragosto è, dunque, nata come festa pagana, per poi essere stata successivamente assimilata dalla Chiesa Cattolica, che ne ha spostato la data dal primo al 15 agosto, per farla coincidere con l’Assunzione di Maria, quando la Vergine Maria fu assunta, cioè accolta, in cielo sia con l’anima che con il corpo.
La tradizione popolare della gita fuori porta o dell’inizio delle ferie proprio in concomitanza con questa giornata, invece, ha origini molto più recenti, risalenti al ventennio fascista. In queste giornate tutti gli italiani, anche quelli appartenenti alle classi sociali meno abbienti, potevano visitare le città italiane o raggiungere le località marine o montane, usufruendo di speciali sconti ideati da Mussolini.
Vi erano due tipi di offerta:
-Gita di un solo giorno che permetteva uno spostamento di 50-100 km da dove si abitava
-Gita dei tre giorni che permetteva spostamenti di 100-200 km.
Tra l’altro, dato che le gite non prevedevano il vitto, nacque in quegli anni anche la collegata tradizione del pranzo al sacco.
Ora che avete delle conoscenze sulle origini di questa festività, non rimane altro che godersela… Buon Ferragosto a tutti!

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post