Cetara. 14 luglio. I finalisti a del Premio costadamalfilibri 2019

Oggi, domenica 14 luglio 2019 si conclude la XIII edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Dalle ore 21.00, infatti, in piazza San Francesco a Cetara, la serata di assegnazione del Premio costadamalfilibri, maiolica realizzata dalla Daedalus di Vietri sul Mare, agli scrittori protagonisti dei “salotti letterari” lungo la Costa d’Amalfi, e non solo. 5 gli autori prescelti dalla giuria tra i 60 in concorso per la sezione Narrativa/Saggistica: Emanuela Esposito Amato “Il diario segreto di Madame B.” (Alcheringo), Giovanni Garufi Bozza “Io sono un femminicida. Il maschile disperso nel terzo millennio, dal Patriarcato al Pariarcato” (Drawp), Gennaro Castaldo “Ghenopolis” (Letteratura Alternativa), Giuseppe Bianco “L’infinita storia delle piccole cose” (L’Erudita), Miranda Miranda “Bellissima regina. Maria d’Avalos e Fabrizio Carafa, un drammatico amore” (Scrittura & Scritture). Sarà Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it, a proclamare il vincitore dell’edizione 2019. In collaborazione con Comune e Pro Loco di Cetara, Pro Loco Salerno Città Visibile, Associazione Joseph Beuys e oltre… di Cava de’ Tirreni, Yachting Club Salerno, Associazione UniverCity Salerno, Associazione Nazionale Insegnanti Lingue Straniere Salerno. La scrittrice e giornalista Piera Carlomagno, presidente della giuria per la sezione Giallo/Noir, composta dai soci dell’Associazione “Porto delle Nebbie” di Salerno, consegnerà invece i riconoscimenti, opere in ceramica dell’artista salernitana Ida Mainenti, a Serena Venditto per “L’ultima mano di burraco. Quattro coinquilini e un’indagine (per non parlare del gatto)” (Mondadori), e a Francesca Gerla per “La gabbia” (Emersioni). La regista, attrice e scrittrice Brunella Caputo, e le poetesse Maria Concetta Dragonetto e Rosa Mancini, dell’Associazione “Poesie Metropolitane” di Napoli, animeranno la serata con il reading di poesie “Notte in…versi”. Nel corso della stessa spazio anche alla presentazione di “Riscontri”, rivista di cultura e di attualità fondata da Mario Gabriele Giordano. Dedicata alla lotta contro razzismo e xenofobia, la XIII edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo si è snodata, dal 17 Maggio e per 60 serate, lungo le più incantevoli e suggestive location della Costa d’Amalfi (Praiano, Furore, Conca dei Marini, Amalfi, Atrani, Minori, Maiori, Tramonti, Cetara), ma anche tra le città di Salerno, Cava de’ Tirreni, Nocera Superiore ed Inferiore, con il patrocinio della Commissione Europea, di UNICEF Italia, de I Borghi più Belli d’Italia, del Touring Club Salerno, dell’UNPLI provinciale Salerno, del Distretto Turistico Costa d’Amalfi, e gli auspici del Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post