A Tramonti la XIII edizione di ..incostieraamalfitana.it, con gli 85 anni di Paperino

La XIII edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo celebra gli 85 anni di una delle figure più amate di Walt Disney, Paperino, giovedì, 20 giugno 2019 a Tramonti presso l’Aula Consiliare del Comune, nella frazione di Polvica, alle ore 18.30. Paolino Paperino (Donald Fauntleroy Duck), più noto come Paperino, fa infatti il suo esordio nei fumetti il 16 settembre 1934 nella serie settimanale a fumetti delle Silly Symphony con una riduzione del suo esordio cinematografico The Wise Little Hen, nota in Italia come I due fannulloni o Paperino e la Gallinella Saggia, sceneggiata da Ted Osborne e disegnata da Al Taliaferro. Da allora è stato protagonista di molti altri cortometraggi e di innumerevoli storie a fumetti realizzate oltre che negli Stati Uniti d’America anche in altri Paesi del mondo come l’Italia e il Brasile. Il successo del personaggio è tale da farlo diventare testimonial di molte iniziative in varie parti del mondo e oggetto anche di un diffuso merchandising. È stato definito «l’antieroe per eccellenza, l’incarnazione dell’uomo medio moderno, con le sue frustrazioni, i suoi problemi, le sue nevrosi». In collaborazione con l’Associazione Papersera, ed il patrocinio del Comune di Tramonti, si giocherà con i più piccoli, e non solo, attraverso semplici quiz che hanno come premi fumetti con le storie più memorabili legate a Paperino, e regali per tutti i partecipanti. All’evento, con Alfonso Bottone, direttore organizzativo ..incostieraamalfitana.it, ed Alfonso Torino dell’Associazione Papersera, interverranno Nunziante Valoroso che si intratterà sul Paperino dei cortometraggi e l’autore Disney Fabio Michelini che si soffermerà invece sul Paperino a fumetti. Dedicata alla lotta contro razzismo e xenofobia, la XIII edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo si snoderà lungo le più incantevoli e suggestive location della Costa d’Amalfi (Praiano, Furore, Conca dei Marini, Amalfi, Atrani, Minori, Maiori, Tramonti, Cetara), ma anche tra le città di Salerno, Cava de’ Tirreni, Nocera Superiore ed Inferiore, fino al 14 luglio 2019, con il patrocinio della Commissione Europea, di UNICEF Italia, de I Borghi più Belli d’Italia, del Touring Club Salerno, dell’UNPLI provinciale Salerno, del Distretto Turistico Costa d’Amalfi, e gli auspici del Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post