Ladri fratturano colonna vertebrale a un Carabiniere in un intervento

Ha rischiato di finire seriamente in una tragedia un intervento dei Carabinieri, la scorsa notte ad Altamura (Bari), chiamati per un tentativo di furto.
Secondo le ricostruzioni, alcuni cittadini, insospettiti da rumori ambigui provenienti dall’esterno delle proprie abitazioni, si sono risolti al 112.
I Carabinieri, immediatamente intervenuti, hanno intercettato alcuni malvivemnti. Si tratta di due ladri di nazionalità georgiana introdottisi all’alba in uno stabile del centro cittadino, dove si trovano alcuni uffici assicurativi. Quando i ladri si sono visti scoperti hanno tentato la fuga.
Una fuga durata pochissimo in quiantio i carabinieri sarebbero riusciti ad intercettarli nell’immediatezza scatenando l’ira dei due che di tutta risposta si sono scagliati sui carabinieri, accanendosi in particolare su uno al quale avrebbero provocato una frattura chiusa alla colonna vertebrale.
Nonostante la delicatissima situazione, i Carabinieri, aiutati da alcuni colleghi, sono riusciti a fermare i malviventi che ora dovranno rispondere di resistenza, lesioni aggravate e tentato furto. Il Carabiniere ferito è stato ricoverato in ospedale. Prognosi di 30 giorni.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post