Festa dei musei

Il nuovo direttore della Reggia di Caserta che succede a Mauro Felicori è l’architetto bolognese Tiziana Maffei, Presidente dell’International Council of Museums Italia. Questa notizia accompagna la Giornata Internazionale dei Musei che si svolgerà il prossimo 18 maggio 2019.Essa sarà una grande occasione di rivalutazione del nostro patrimonio artistico. Quest’anno si concentrerà sul nuovo ruolo dei Musei come attori attivi nelle loro comunità di riferimento. Grazie all’avvento delle nuove tecnologie i musei continuano a reinventarsi, divenendo sempre più interattivi ed orientandosi verso una comunità flessibile. L’idea è quella di farli essere hub culturali (fulcro) in cui coesistono creatività e conoscenza, dove i visitatori possono anche co-creare, condividere e interagire. I musei hanno come scopo primario quello della raccolta, conservazione ed esposizione delle opere, ma nuove ed interessanti sfide si affacciano prepotentemente facendo trasformare i Musei in modi innovativi per affrontare questioni sociali contemporanee. “Come istituzioni nel cuore della società, i Musei hanno il potere di stabilire un dialogo tra culture, costruire ponti per un mondo pacifico e contribuire allo sviluppo sostenibile”. L’augurio è che crescano i Musei Campani e diventino punti di riferimento per i giovani desiderosi di condividere l’enorme ed incredibile patrimonio artistico e culturale, hub culturali, dove si possano raccontare le loro storie e riconoscere le eredità del passato , creando tradizioni che avranno un nuovo significato per le generazioni future. È una sfida contemporanea, l’obiettivo della Giornata Internazionale dei Musei è avere consapevolezza del fatto che, i Musei sono un importante mezzo di scambio culturale, arricchimento delle culture e sviluppo di comprensione reciproca, cooperazione e pace fra i popoli. Si sta cercando di riportare gli Istituti della Cultura Italiani in linea con quelli del mondo, cercando di valorizzarli, per i Musei Italiani già da qualche tempo i risultati ci sono, sia in termini di gestione sia in termini di visite che continuano ad essere in aumento leggendo i dati trimestrali del 2018.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post