Comune di Napoli: 2000 assunzioni in 3 anni

Buone notizie per chi è da anni nelle graduatorie concorsuali del comune ed ancora in vigore. La giunta De Magistris ha approvato un piano assunzionale triennale che prevede il reclutamento di 1995 unità attraverso assunzioni a tempo indeterminato e determinato (913 per il 2019, mentre saranno 600 le unità da assumere nel 2020 ed infine 482 nel 2021).
In particolare il piano prevede l’assunzione a tempo indeterminato mediante lo scorrimento delle graduatorie concorsuali Ripam di tutti i profili presenti nel concorso dell’anno 2010: ragionieri, istruttori amministrativi, funzionari economico-finanziari, informatici, architetti, ingegneri ed agenti della polizia municipale.
Sempre per il 2019 prevista la stabilizzazione a tempo indeterminato del comparto dei Lavoratori Socialmente Utili (416 unità) con una prima dotazione di 100 unità nell’anno 2019 (operatori cimiteriali, messi e sorveglianti) ed il reclutamento a tempo determinato di altre 146 maestre ed insegnanti di asilo nido attinte dalle graduatorie ancora vigenti di concorsi pubblici per i profili dell’area educativa-scolastica.
Nel 2019, inoltre, si procederà al reclutamento attraverso la mobilità di 4 agronomi.
Le procedure di assunzione partiranno già dal prossimo mese di Luglio.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post