Ciao Cristina, sei volata in Cielo molto presto

Ieri alle ore 16,00 Cristina Del Mese da Vitulazio ha spiccato il volo per il Cielo. Cristina a soli 43 anni ha lasciato nello sconforto più profondo i genitori, il marito Luigi Aiezza, la figlia Sofia, la suocera, la sorella i cognati, i nipoti e tantissimi amici. La morte è sempre inaspettata ma, morire in giovane età ha dell’incredibile. Il nostro pensiero, in questo triste momento, è rivolto ai genitori che devono accompagnare la figlia all’ultima dimora… Non ci sono parole! Infatti, quando muore un congiunto, si resta vedovo, quando muore un genitore si resta orfano, quando muore un figlio… non ci sono parole.
Ciao Cristina, proteggi tutti i tuoi cari.
L’estremo saluto a Cristina, oggi alle ore 15,00, nella chiesa Madre di Vitulazio

Condividi questo articolo qui:
Stampa questo post Stampa questo post