- Dea Notizie - http://www.deanotizie.it/news -

Padre Luigi Vaninetti rieletto Superiore della Provincia “MAPRAES”

Roma 5 aprile 2019 – L’Associazione ex alunni passionisti – ASEAP -, della quale è Presidente l’infaticabile, accorto e premuroso Antonio Romano, con il bollettino del mese di aprile 2019, ha socializzato che Padre Luigi Vaninetti, il 2 aprile u.s., è stato rieletto, per un altro quadriennio, Superiore Provinciale della “MAPRAES”, rinnovata nelle strutture giuridiche che l’avevano guidata nel quadriennio appena concluso. I delegati della Provincia “MAPRAES” (Italia, Francia e Portogallo e alcune missioni esteri), dal 26 marzo al 4 aprile 2019, hanno celebrato il 2° Capitolo Provinciale. I lavori si sono svolti a Roma, nella Casa Generalizia dei Santi Giovanni e Paolo. L’elezione di Padre Luigi Vaninetti è stata preceduta da una breve riflessione del Superiore Generale Padre Joachim Rego, 65 anni, originario del Myanmar, che ha richiamato l’importanza del Superiore e del suo ruolo nell’ambito di una Provincia e della Congregazione dei Passionisti. Padre Rego ha, anche, sollecitato i Padri capitolari ad un’attenta riflessione su alcune importanti tematiche che sono emerse durante i lavori in aula, nei gruppi di studio e in altri luoghi di incontri. Ad elezione avvenuta il Superiore Generale ha invitato il rieletto Superiore Provinciale, P. Luigi Vaninetti, ad illustrare, per linee generali, i criteri e la metodologia per l’elezione dei sei consultori provinciali, in una nuova visione della Provincia “MAPRAES”, come è stata ridefinita dal Capitolo: consultori che sappiano lavorare insieme, che abbiano una visione globale della Provincia e che non siano espressioni di aree geografiche ma di competenze nei vari uffici, soprattutto quello attinente alla formazione, all’apostolato e alla vita spirituale e comunitaria. Il giorno successivo, 3 aprile, sono stati eletti i sei consultori: P: Giuseppe Adobati (1° consultore), P. Paulo Jorge Martins Correa, P. Mario Madonna, P. Roberto Cecconi, P. Matteo Piccioni e P. Rosario Fontana.
Breve profilo biografico del riconfermato Superiore Provinciale. P. Luigi Vaninetti nasce a Campo di Novate Mezzola (SO). Compie il noviziato, 1972-1973 a Caravate (VA) ove emette, il 16 settembre 1973, la sua prima professione religiosa. Passa al convento di Pianezza (TO) per gli stufi filosofici e teologici. Subito dopo, ancora studente, trascorre una breve parentesi religiosa nel convento di Betania a Gerusalemme. Nel 1980 viene ordinato sacerdote nel suo paese nativo. Successivamente lavora nel centro vocazionale di Sezano (VR), cura, poi, la formazione prima con i giovani di Carpesino (CO) e, successivamente, con i professi temporanei di Sezano. Nel 2000 viene eletto Consultore Generale e nel 2012 viene eletto Consultore provinciale per il nord Italia e nel 2015, nel 1° Capitolo passionista della Configurazione CEB, diviene il “primo” Superiore Provinciale della provincia “MAPRAES”.
E’, altresì, doveroso, evidenziare che la Congregazione della passione di Gesù Cristo, è un Istituto Religioso di diritto pontificio, fondato nel 1720. I suoi membri, detti comunemente “passionisti”, (sacerdoti, fratelli, monache, suore e laici) fanno voto di propagare e proclamare l’amore di Dio per il mondo rivelato attraverso la Passione di Gesù Cristo da quasi tre secoli, continuando a portare ancora oggi un messaggio di compassione e di speranza in 61 paesi del mondo.

Condividi questo articolo qui:
[1]