Agguato mortale: i killer fanno irruzione in un bar e uccidono il titolare

Napoli – La notte si dipinge di color rosso sangue nel napoletano dove poco fa, ad Afragola, in Via Milano, secondo quanto riportano le agenzie, sarebbe stato commesso un omicidio. Tra i primi ad annunciare l’evento, Il Mattino. La vittima sarebbe il 51enne Giuseppe Orlando, noto per essere il cognato del boss Francesco Favella e etitolare della caffetteria Vittoria. Proprio a poca distanza dalla caffetteria sarebbe stato commesso il delitto: trasportato da alcuni parenti al San Giovanni Bosco, è morto poco dopo il ricovero in ospedale.
Aveva precedenti per estorsione, contrabbando di sigarette, resistenza e minacce a pubblico ufficiale, Sul posto sono state trovate due auto, una Ford Focus crivellata di proiettili calibro 9, e un’altra vettura: i sicari hanno inseguito e tamponato la vittima prima di cominciare a sparare. Indaga la polizia.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post