Diocesi di Teano-Calvi, messaggio del Vescovo per il Tempo di Quaresima

Il Vescovo della Diocesi di Teano-Calvi, S.E. Giacomo Cirulli, in un messaggio scritto inviato a tutti i sacerdoti e religiosi della Diocesi, realtà articolata in quattro Foranie: Teano (Parrocchie n. 16), Calvi (Parrocchie n. 16), Roccamonfina (Parrocchie n. 22) e Pietramelara (Parrocchie n. 17), per complessive 71 Parrocchie, con due chiese cattedrali: Teano, San Giovanni Ante Portam Latinam e Calvi Risorta, Santa Maria Assunta e con tre Patroni: Maria SS. Regina del Mondo, detta dei “Lattani” – Roccamonfina -, San Paride – Teano – e San Casto – Calvi Risorta, ha socializzato il programma degli appuntamenti diocesani riguardanti il periodo di tempo intercorrente fra il 6 marzo e il 13 aprile: Tempo della Quaresima. Nell’articolato e denso programma stilato dal Pastore della Diocesi sono previste celebrazioni-riti- incontri nella cattedrale di Teano, nel monastero di Santa Croce di Pignataro Maggiore, nell’episcopio di Teano, nella chiesa di Pietravairano, Sparanise, Visciano di Calvi Risorta, San Francesco di Teano, Conca della Campania, Santa Maria la Nova di Teano, Pignataro Maggiore, Marzano Appio, Tranzi di Teano, Sant’Agostino di Pietramelara, nel santuario della Madonna dei Lattani di Roccamonfina, nel seminario vescovile di Teano e nell’Istituto “Padre Giovanni Semeria” di Sparanise.
Ieri 13 marzo, con inizio alle ore 18.00, si è celebrato nel Comune di Calvi Risorta il 1° “Statio Quaresimale” dei quattro programmati che ha avuto per protagoniste le Parrocchie di San Silvestro Papa di Visciano e San Nicola di Bari di Zuni guidate, con impegno, dedizione e attenta cura pastorale, rispettivamente da don Michele Chianese e da Padre Gianluca Zanni. I fedeli delle predette comunità parrocchiali, in corteo e con la massima partecipazione e compostezza, si sono portati dalla chiesa di San Silvestro Papa, percorrendo via Garibaldi, Corso Nazionale, via Francesco Mele, via Duca degli Abruzzi e piazza Umberto 1°, nella chiesa di San Nicola di Bari ove si è tenuta una solenne concelebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo diocesano S.E. Rev.ma Giacomo Cirulli. Le prossime ed imminenti iniziative “Quaresimali”: oggi, 14 marzo, ritiro del clero e domani, 15 marzo, dalle ore 13 alle 15, digiuno comunitario presso il monastero Santa Croce di Pignataro Maggiore e alle ore 20.00 “Lectio Divina” sul Vangelo di Luca, nella chiesa di San Francesco in Teano.
Mons. Cirulli conclude il suo messaggio con un’accorata e sentita esortazione e scrive “Mi auguro che tutti, fedeli e non, vengano raggiunti e invitati, attraverso la diffusione più capillare possibile di questo programma con le iniziative diocesane, quelle foraniali e quelle parrocchiali, cominciando dalla SS. Messe domenicali! Più volte ho dovuto raccogliere le lamentele dei fedeli all’oscuro di tante iniziative diocesane, non segnalate nemmeno tra i tanti avvisi che normalmente la Domenica si fanno. Vi chiedo anche di diffondere alla stessa maniera il mio messaggio scritto per aiutare tutti ad accogliere, in maniera sentita e sincera, il dono della Quaresima”.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post