La Pro Loco e l’Antico Carnevale Caleno 2019

L’Associazione Pro Loco di Calvi Risorta, con il Patrocinio della locale Amministrazione Comunale, rappresenterà la manifestazione “Antico Carnevale Caleno”, edizione anno 2019. L’evento si terrà nei giorni di giovedì 28 febbraio, domenica 3 e martedì 5 marzo 2019. Giovedì 28 febbraio, alle ore 15.30, è fissato il raduno negli spazi adiacenti la villa comunale (via Mancini e via Rocioloni) e alle ore 16.00 il corteo muoverà in direzione di Piazza Municipio ove il Sindaco, dott. Giovanni Lombardi, consegnerà la chiave della città al Re Carnevale e il corteo proseguirà, poi, per la zona “spettacoli” di Viale delle Palme ove, alle ore 17.00, si terrà una “festa in maschera” per bambini la cui animazione sarà curata dalla ludoteca “Yabba Dabba Daa” con baby-dance, trucca bambini, palloncini, pop-corn e zucchero filato. A seguire uno spettacolo di giocoleria. La serata sarà impreziosita dalla partecipazione degli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “Cales Salvo D’Acquisto” e della Scuola Paritaria dell’Infanzia “l’Aquilone” di Calvi Risorta. Domenica 3 e martedì 5 marzo si assisterà alla sfilata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera. Alle ore 14.30 raduno dei partecipanti in Piazza Giovanni XXIII e alle ore 15.00 inizierà la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera per le principali strade del Comune (via Duca d’Aosta, via XX Settembre, via IV Novembre, piazza san Paolo della Croce, via Rossi, via Bizzarrri, via De Nicola, piazza Garibaldi, corso Nazionale, via Francesco Mele, piazza Umberto I, via Duca degli Abruzzi e conclusione nella Lottizzazione San Nicola in Viale delle Palme (zona spettacoli). Le “tre giornate” dell’Antico Carnevale Caleno 2019 si avvarranno oltre che del contributo dell’Istituto Comprensivo Statale “Cales Salvo D’Acquisto” anche del gruppo folkloristico caleno “I Bottari”, della Scuola di danza “Follia Dance” e della Banda Musicale “Città di Calvi Risorta”. I dirigenti dell’Associazione Pro Loco Antonella Ferraro, Gabriella Caparco, Francesco Scancarello, Matteo Capuano, Alfredo Allocca, Antonio Massa e Ugo Zona, ai quali va un sentito plauso e un convinto ringraziamento per l’impegno profuso, opportunamente, hanno ricordato e ricordano, che è assolutamente vietato l’uso di sostanze imbrattanti e pericolose.
E’ doveroso evidenziare che la Pro Loco ha organizzato per domani, domenica, 24 febbraio, ore 12.30, nell’accogliente e confortevole “RistoPizza da Tonino”, via Armando e Luigi Fuoco, Calvi Risorta, un lauto pranzo per autofinanziarsi e si è certi che la cittadinanza calena apprezzerà e farà sua la meritoria iniziativa e, nel contempo, gusterà un variegato antipasto contadino, un primo piatto (penne, funghi e salsiccia), una costoletta di maiale, patatine e il decantato vino caleno. Di tanto bisogna essere grati agli organizzatori, agli sponsor e al titolare del “RistoPizza”, Tonino Iovino, che, ancora una volta, dimostra tutta la sua attenzione, sensibilità e disponibilità nel sostenere e promuovere iniziative ludiche, sociali e culturali.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post